Emma, io non mi sposo mai

di Emma 71 views0

Che Emma Marrone sia una persona molto schietta è cosa nota e risaputa. Se la cantante salentina non rinuncia a replicar ai fan e alla polemiche ove necessario, è pur vero che è dotata di una buona dose di autoironia anche nel commentare la sua vita sentimentale, non particolarmente fortunata.

Ospite di Capitani Coraggiosi, con Claudio Baglioni e Gianni Morandi ha raccontato un curioso aneddoto sulle nozze della collega-amica Elisa.

Si è sposata Elisa, ha fatto il lancio del bouquet e l’ho preso io. Solo che non hanno capito che sono quelli che stanno con me che poi si sposano, io non mi sposo mai.
Ha raccontato scatenando i sorrisi e la solidarietà del pubblico. È chiaro che è apparsa davanti agli occhi di tutti la vita sentimentale della cantante: in effetti tutti i suoi storici ex sono regolarmente convolati a nozze e hanno messo su famiglia in men che non si dica dopo aver rotto con lei. Stefano De Martino, dopo il tradimento con Giulia Pauselli e la riconciliazione con la cantante salentina, l’ha lasciata per mettere su famiglia con Belen Rodriguez. La storia con Marco Bocci è stata archiviata dopo pochi mesi: galeotto è stato il colpo di fulmine dell’attore per la collega Laura Chiatti che ha sposato lo scorso anno e con cui ha avuto un figlio, Enea.

EMMA, TUTTI GLI AMORI SFORTUNATI DELLA SALENTINA

Nel corso degli ultimi mesi la storia con Fabio Borriello sembrava essersi consolidata e andare a gonfie vele tanto che alcuni avevano già avanzato l’ipotesi della convivenza a Roma. Le cose però non sono andate così e anche la storia con Borriello, vissuta tra alti e bassi, è arrivata al capolinea.

È sempre un terno al lotto.

Ha concluso Emma commentando la situazione, ma senza perdere il sorriso.

photo credits|instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>