Grande Fratello Vip, Selvaggia Lucarelli attacca Jeremias Rodriguez

di Eleonora Costa 910 views0

I rapporti tra Selvaggia Lucarelli e la famiglia Rodriguez non sono mai stati buoni, e questo si sa da un pezzo. Il pensiero della blogger giornalista su Jeremias, concorrente del Grande Fratello Vip, però non fa una piega.

Scrive Selvaggia Lucarelli su Facebook:

Jeremias Rodriguez, uno che prima della Casa era famoso perché pisciava per le vie di Milano postando le foto della sua mirabile impresa su instagram. Rimproverato (da me) rispose: “Mi devo abituare alle critiche, sono il fratello della numero 1”.
Non “Scusate”, non “Ho mancato di rispetto a una città che mi ospita pure se non faccio una mazza”, no. Il suo problema era ribadire “sono il fratello di Belen, per quello non sono libero di pisciare in Brera”.

Ora, nella casa, delizia gli spettatori con aulici rutti, minaccia nello stile “Spacco bottilia, ammazzo famiglia”, ricordando alla Izzo che “con i tuoi consigli mi ci pulisco il culo, dal momento che tocchi noi io ti salto addosso” e, questa è la perla, dice di Bossari: “Ha la faccia da bastardo (…) questa cosa la sistemo fuori”. Un vizio di famiglia, direi.
Della sorella Cecilia, quella che all’isola se ne è rimasta nuda e qui si fa i bidè in diretta, ricordo bene i messaggi di qualche anno fa, quando, siccome avevo pubblicato un’ ironica copertina con un fotomontaggio (non mio per giunta) in cui la sorella Belen teneva in braccio un bambino con la testa di Corona, mi scrisse, aulicamente pure lei: “puttana di merda spero di non incontrarti mai per strada perché ti ammazzo. Lucarelli di merda putaaaaa.”.

Su Belen e la sua classe, stenderei un velo pietoso.
Certo è che lo spaccato di questa famiglia è di una tristezza siderale. Magari, se la sorella famosa, ‘sti due li avesse mandati a lavorare altrove, l’arroganza, al massimo, se la sarebbero coltivata dentro casa, quella senza telecamere.
Che poi, sono tutte chiacchiere, perché poi ci saranno senz’altro i Verissimo, i Maurizio Costanzo Show e le immancabili copertine di “Chi” a premiare Jeremias. Perché qui sta il problema, nel giro delle “riabilitazioni mediatiche” dei peggiori ceffi.
Del resto:
“Complimenti a mamma e a papà (Rodriguez) che hanno cresciuto tre figli meravigliosi!”. (Signorini dixit).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>