Marco Columbo, Lorella Cuccarini è stata la sola a starmi vicino dopo la malattia

di Eleonora Costa 448 views0

Negli anni Novanta Marco Columbro è stato uno dei presentatori di punta su Canale 5 in coppia con Lorella Cuccarini: li ricordiamo entrambi al timone di Paperissima, programma che ha segnato il culmine del loro successo. Poi il presentatore toscano ha dovuto affrontare una brutta malattia e da quel momento la sua vita è cambiata: con il tempo è tornato ad essere quello di un tempo ma la tv si è dimenticata di lui e anche tutti quelli che dicevano di essergli amici. Ad eccezione di Lorella Cuccarini verso la quale il toscano spende belle parole in una intervista rilasciata a Il Giornale.

Io e Lorella assieme sbancavamo. Facevamo 8 milioni di telespettatori a sera. Arrivammo a guadagnarci l’investitura più inattesa, da parte della coppia tv per antonomasia: Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, che pubblicamente ci definirono i loro eredi […] Lorella è stata una delle poche dell’ambiente a starmi sempre vicina. Una vera amica: sono tuttora molto legato a lei

MARCO COLUMBRO SPIEGA PERCHÉ È STATO ESCLUSO DALLA TV PER MOLTI ANNI

Lo sfogo di Marco Columbro contro la tv che non l’ha più voluto continua.

Pur essendomi perfettamente ripreso, da quel momento sul mio lavoro calò il buio totale. La malattia non aveva lasciato alcuno strascico. Ma l’anno di assenza dalla ribalta televisiva fu sufficiente a farmi ritenere televisivamente defunto. Forse ha ragione Pippo Baudo quando dice che in tv basta che ti assenti un attimo, ed è come se fossi sparito per sempre. Sta di fatto che, dal momento della mia malattia, e nonostante la completa guarigione, pur essendo tornato in piena forma in meno di un anno per i dirigenti Mediaset, come per quelli Rai, io sono ufficialmente morto. Nessuno più m’ha cercato. Mi hanno dimenticato totalmente

E a distanza di anni Marco Columbro ancora non se ne è fatto una ragione…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>