Alba Parietti, Suhaim Al Thani è troppo ricco e troppo giovane per me

di Fabiana 437 views0

 Un nuovo corteggiatore all’orizzonte per Alba Parietti e non si tratta di un tipo qualsiasi. A lanciare l’indiscrezione è stata la rivista Novella 2000 che ha paparazzato la conduttrice televisiva insieme a Suhaim Al Thani, il nipote del principe del Qatar.

Anche se il nome sembra non voler suggerire nulla, è pur vero che lui è uno degli uomini più ricchi del mondo, nipote del principe del Qatar: non per fargli i conti in tasca, ma pare che il patrimonio personale ammonti a circa 150 miliardi di euro.Si tratta di molti soldi, anche troppi evidentemente per Alba Parietti che ha subito commentato la notizia spiegando un po’ tutta la situazione.

È sicuramente un nobiluomo ma ha due difetti: è troppo giovane e, peggio, troppo ricco” ha detto la Parietti smorzando fin dall’inizio le indiscrezioni sulla presunta storia con il ricchissimo emiro… Insomma Alba, al contrario di molte altre sue coetanee, non ci tiene affatto a rientrare nella categoria delle donne con il toy boy accanto… ma il dubbio è lecito: si tratterà di un semplice depistaggio o effettivamente Alba pensa che un amore troppo giovane e troppo ricco non faccia decisamente al caso suo?

ALBA PARIETTI: ECCO LA VERITA’ SUL RAPPORTO CON CRISTIANO DE ANDRE’

Di certo pare che i due si siano visti più di qualche volta: prima sono stati avvistati al Carnevale a Venezia, dove hanno fatto coppia all’esclusivo Gran Ballo del Doge. Da quel momento in poi sarebbe cominciato il corteggiamento di Suhaim Al Thani, via sms, che non avrebbe fatto altro che cercare Alba. Lei gli avrebbe concesso un appuntamento romantico a Roma ed è proprio nella Capitale che la coppia è stata paparazzata da Novella 2000… e se l’appuntamento non è certo andato male sembra che lui continui il suo strenuo corteggiamento inviando quotidianamente sms in francese ad Alba… anche se lei per adesso sembra non voler cedere…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>