Mara Venier vive il Natale con malinconia

di Gianni Puglisi 750 views0

Da quando è morta la madre, Mara Venier vive il Natale con malinconia: lo racconta la stessa conduttrice veneta in una intervista rilasciata al settimanale Gente.

Ho sempre amato il Natale, ma da quando non c’è più mia madre vivo questo periodo dell’anno con grande malinconia. Fosse per me mi addormenterei dal 15 dicembre al 15 gennaio. Quest’anno raggiungerò mio marito Nicola a Santo Domingo: non lo vedo da due mesi e mi manca immensamente. Penso che la lontananza possa anche avere un potere terapeutico e rivitalizzante per una coppia. Non esagero nel dire che, dopo 17 anni insieme, quando Nicola mi viene a prendere all’aeroporto mi batte il cuore a mille all’ora

Ti potrebbe interessare anche:

Mara Venier: “Se avessi denunciato tutti quelli che ci hanno provato avrei riempito le galere”

Mara Venier a Verissimo: Ho subito aggressioni psicologiche e fisiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>