Maria De Filippi, sono ipocondriaca e insicura

di Ma.Ma. 106 views0

Non sempre il successo fa miracoli, a volta acuisce anche le insicurezze: è questo il caso di Maria De Filippi, una delle presentatrici più amate della tv, che ieri si è raccontata nella puntata di Che Tempo Che Fa, su Rai 3. L’ospite di Fabio Fazio doveva essere Maurizio Costanzo che però ha dato forfait a causa dell’ifluenza. Ed ecco allora che in soccorso è arrivat Maria De Filippi che nel corso dell’intervista ha rivelato di essere una donna molto insicura e di soffrire di ipocondria acuta.

A non renderla una donna troppo sicura di sé ci ha pensato la madre, oggi 86enne, che vive con lei e che l’ha sempre fatta sentire un pelino sotto la media. Ma nonostante tutto Maria De Filippi ha sempre speso parole dolci per lei. Ecco cosa dice in proposito.

Mia mamma mi ha sempre detto che ero tutta deficiente ma è anche vero che neppure io mi sono mai sentita totalmente intelligente. Lei mi ha educato a non avere una grande autostima… ma non è che alla fine abbia torto. E anche oggi che è anziana non si è ammorbidita nel carattere: a prima cosa che mi dice al mattino quando mi vede è Ma come sei conciata! […] Per di più i figli dei miei vicini di casa sono sempre stati bravissimi a scuola, nello sport… e ovviamente era sempre meglio la vicina di casa

A una bassa autostima si unisce anche l’ipocondria: Maria De Filippi dice di avere sempre molta paura delle malattie.

Io soffro di ipocrondria acuta e penso di superare anche i livelli di Carlo Verdone. Sono anche molto preparata sui farmaci e ho il vizio di non star zitta mai, per cui a chi mi dice di non sentirsi troppo bene suggerisco subito tutte le visite che può fare per capire se c’è qualcosa che non va

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>