Belen Rodriguez, ecco come ho fatto pace con Simona Ventura

di Ma.Ma. 129 views0

Sono state a lungo nemiche ma oggi è tutto risolto tra Belen Rodriguez e Simona Ventura. Tanto che l’argentina, la scorsa settimana, è pure stata avvistata a X Factor 7 dove SuperSimo è tra i giudici con Morgan, Elio e Mika. Ai microfoni di TgCom24, Belen Rodriguez racconta di avere fatto pace con la popolare conduttrice dopo un periodo in cui c’erano state grandi frizioni.

La showgirl parte da una constatazione: dovrà essere sempre riconoscente a Simona Ventura perché è lei in un certo senso che l’ha scoperta. Le aveva fatto un provino ma per problemi legati al permesso di soggiorno di Belen Rodriguez, il progetto non era andato in porto. Ma Simona Ventura ci ha poi riprovato poco dopo, selezionandola per i concorrenti dell’Isola dei Famosi, il reality della Rai che di fatto ha lanciato Belen, ai tempi fidanzata con il calciatore Marco Borriello (fece molto parlare l’amicizia molto particolare con Rossano Rubicondi).

L’argentina non si è dimenticata di quanto Simona Ventura abbia fatto per lei e a TgCom24 lo dice apertamente: “Faccio una premessa: è grazie a Simona Ventura se oggi sono qui a fare il lavoro che mi piace. Lei ha dato tanto a me e io a lei“. E allora il perché di quelle incomprensioni? Belen Rodriguez spiega di avere avuto dei problemi legati al suo ex Fabrizio Corona: “Lei aveva un pessimo rapporto con il mio ex fidanzato e io mi sono offesa per alcune sue dichiarazioni e lei per altre mie. E’ andata esattamente così ma adesso abbiamo fatto pace incontrandoci e parlando come due persone adulte. Per fortuna nella vita una persona può anche riflettere e cambiare idea“.

Tutto risolto, dunque, con i rapporti tra Belen Rodriguez e Simona Ventura che oggi sono tornati (per fortuna) decisamente civili. Potrà anche esserci una nuova “collaborazione” in futuro? Tutto è possibile, specialmente nel mondo dello spettacolo…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>