Guendalina Tavassi e Carolina Marcialis, offese e insulti su Instagram

di Eleonora Costa 242 views0

E’ bastata una battuta a scatenare una vera e propria guerra tra Carolina Marcialis e Guendalina Tavassi. La prima nota pallanuotista e moglie del calciatore Antonio Cassano, la seconda ex concorrente del Grande Fratello moglie dell’imprenditore napoletano Umberto D’Aponte. Due vite diverse e parallele, eppure Carolina Marcialis e Guendalina Tavassi hanno trovato il modo di litigare uguale. Come? Grazie a Instagram.

Tutto nasce per un commento riportato dalla ex gieffina che si diverte, insieme alla complicità di un’amica, a prendere in giro Antonio Cassano per la pelle del suo viso un po’ butterata. Battuta infelice che scatena la reazione della moglie del calciatore che parte all’attacco offendendo abbastanza pesantemente la romana dandole della fallita e della poco di buono. “Mi meraviglio di una donna, o se così si può chiamare, con 2 figli, di quasi 30 anni che si mette a scrivere cattiverie gratuite senza nessuna motivazione! Pensa a te e alla sofferenza che hai provocato a tua figlia che ci ha rimesso x il fallimento di una mezza donnetta dello spettacolo!“, scrive inferocita la Marcialis che poi rincara la dose consigliando alla ex gieffina, da poco diventata mamma di un’altra bambina alla quale ha dato il nome di Chloe, di cercare di comportarsi dignitosamente almeno adesso.Magari ti do lezioni su come si crescono i figli e come si tiene su una famiglia unita“.

Carolina Marcialis è un fiume in piena e continua a insultare la rivale: “Per mio marito ti leccheresti le dita, di donne facili come te ne ha già avute 700! Fatti una vita… fallita“. E la Tavassi? Prima ha provveduto a togliere il post incriminato, quindi ha solo replicato: “Se leggi bene nessuno ti ha offesa, ti avevo menzionata perché avevi dei leggings uguali ad una mia amica, ed un altra persona ha scritto semplicemente una battuta su Cassano, non vedo il perché di tutta questa tua cattiveria nei miei confronti infondata dal momento che neanche mi conosci“.

Photo Credits | Getty Images
Foto Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>