Alessandro Preziosi-Greta Carandini passione a gonfie vele -foto-

di Fabiana Commenta

L’attore e la compagna si scambiano baci appassionati

Chi l’aveva liquidato come fugace flirt dovrà ricredersi: a distanza di un anno la relazione fra Alessandro Preziosi e Greta Carandini procede ancora a gonfie vele.

La coppia, nonostante la differenza d’età, 39 anni lui, 23 anni lei, sembra essere molto innamorata come testimoniano gli scatti di Oggi. L’attore e la compagna sono stati paparazzati mentre varcano la soglia di un portone e di baciano appassionatamente pensando di essere lontano da occhi indiscreti.

E Greta sembra andare molto d’accordo anche con Andrea, il figlio 17enne di Alessandro nato dalla relazione con Rossella Zito. Alessandro Preziosi e Greta Carandini sono usciti allo scoperto lo scorso marzo quando sono stati paparazzati a Mestre suscitando anche una certa disapprovazione dei genitori di Greta Carandini (figlia dell’archeologo Andrea Carandini e di Mara Fazio, studiosa di teatro) che alla fine evidentemente si sono dovuti arrendere all’evidenza… Greta è stata l’unica donna capace di far dimenticare ad Alessandro Preziosi la sua storica ex, Vittoria Puccini con cui ha avuto una lunga e tormentata relazione.

I due attori si erano conosciuti sul set di Elisa di Rivombrosa, ma la storia è naufragata nel peggiore dei modi tra tradimenti (presunti), litigi in strada e tentativi (falliti) di riconciliazione. Poi le cose però sembrano essersi sistemate anche per la presenza di Greta che ha dato un po’ di serenità all’attore.

ALESSANDRO PREZIOSI E VITTORIA PUCCINI INSIEME PER LA FIGLIA ELENA

Anche Vittoria Puccini si è lasciata il passato alle spalle (adesso ha una relazione con il collega Claudio Santamaria), ma i rapporti con Alessandro sono rimasti più che civili soprattutto per il bene della figlia Elisa. Molto spesso i due ex sono stati paparazzati insieme a spasso con la figlioletta, proprio come una vera famiglia….

foto Novella 2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>