Alessandro Tersigni preferisce stare lontano dai triangoli amorosi

di Maris Matteucci Commenta

Alessandro Tersigni preferisce stare lontano dai triangoli amorosi

Alessandro Tersigni ha raggiunto un primo spicchio di popolarità grazie alla sua partecipazione al Grande Fratello 7 ma oggi può dire di essersi finalmente tolto l’etichetta di concorrente dei reality. Da un po’ di tempo infatti lo vediamo impegnato in fiction che hanno tirato fuori la sua vera passione ovvero la recitazione.

Il romano si racconta in una intervista rilasciata al settimanale Vero nella quale parla anche della sua vita privata. A partire dalla concezione che ha dell’amore.


Alessandro Tersigni dice di essersi ritrovato a vent’anni protagonista di un triangolo amoroso a sua insaputa ma di aver capito ben presto che quel genere di rapporto non fa per lui. “E’ durata poco, ricorda l’attore, la notte voglio dormire tranquillo“.

Ai tempi della sua partecipazione al Grande Fratello, però, Alessandro Tersigni era tutto fuorché tranquillo in campo sentimentale. Dopo aver “quagliato” con la russa Diana Kleimenova, il romano aveva intrapreso una relazione con Melita Toniolo durata anche al di fuori del Grande Fratello. Un amore importante andato a sfociare in una convivenza che poi, come raccontato dall’ex diavolita in un secondo momento, è stata anche una delle cause della rottura. Oggi invece Alessandro Tersigni è felice accanto alla ex allieva di Amici, la ballerina Stefania Di Rienzo. Con lei fa coppia fissa già da un po’ di tempo nonostante nei mesi scorsi voci di crisi avessero aleggiato sulla coppia.


E se l’amore va bene anche del lavoro si può dire altrettanto.
Dopo aver partecipato alla quinta stagione de I Cesaroni, Alessandro Tersigni è entrato in pianta stabile nella fiction di Rai 1 Un medico in famiglia 8, dove interpreta il ruolo di Roberta Magnani, vecchio amico di Maria. Il sogno del romano rimane quello di recitare al cinema: “Magari al fianco di attori e registi in grado di darmi nuovi insegnamenti. Il lavoro è come una scuola, mi permette di crescere”. E allora tanti auguri!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>