Gabriel Garko sconvolto dopo l’aggressione

di Eliana Tagliabue 2

Gabriel Garko è ancora estremamente scosso dopo l’aggressione subita la sera del 5 settembre...

Gabriel Garko è ancora estremamente scosso dopo l’aggressione subita la sera del 5 settembre, mentre stava rientrando con la macchina nella sua villa di Zagarolo (Roma).

Ammette che in passato aveva ricevuto diverse minacce di morte, alle quali però non aveva dato peso, considerandole più che altro uno scherzo di cattivo gusto.

Quando però, la sera del 5, si è visto colpire il finestrino con un oggetto contundente, che l’ha mandato in pezzi, si è spaventato davvero.

Ciò che ha fatto è stato seguire l’istinto, cioè ingranare la retro ed allontanarsi il più velocemente possibile, denunciando poi il fatto ai carabinieri, che stanno tuttora indagando.
Questo episodio, che per Garko rappresenta la prima aggressione in assoluto, l’ha profondamente segnato, al punto da indurlo ad assumere un bodyguard per tutelarsi meglio.

Ciononostante, l’attore non abbandona certo i suoi sogni e le sue aspirazioni, a partire dal successo che sta riscuotendo con Il peccato e la vergogna, la fiction in onda su canale 5 della quale è protagonista insieme a Manuela Arcuri.
Afferma inoltre che il suo sogno sarebbe quello di recitare in un film con Alamdovar e i fratelli Coen, avendo come partner Charlize Theròn.

Commenti (2)

  1. Non ha difetti il che è tutto dire, bello bravo affascinante, un sex appeal ed una dialettica che ti inchioda al video, ogni volta che lo intervistano Spero che lo facciano lavorare in un personaggio dove interpreti se stesso. kissssssssssssssssssssss

  2. Mi dispiace che l’abbiano aggredito. Auguri per tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>