Katie Holmes lascia Tom Cruise

di Cristina Baruffi 1

Dopo tanti voci, pare che stavolta Katie Holmes abbia lasciato davvero Tom Cruise.

Dopo tanti voci, pare che stavolta Katie Holmes abbia lasciato davvero Tom Cruise. I motivi sono sempre gli stessi: il credo religioso dell’attore affiliato a Scientology e le continue critiche che subiva continuamente dal marito. L’addio è avvenuto 12 giorni fa dopo che la star hollywoodiana l’aveva ripresa dicendole come si sarebbe dovuta comportare in occasione di un evento pubblico, l’attrice esasperata ha deciso di lasciare la villa da 35 milioni di dollari che condivideva con Tom a Beverly Hills, per trasferirsi in una piccola casa dove stare tranquilla con la figlia Suri.


Nonostante la Holmes definisca la sua fuga una “pausa di riflessione”, gli amici vicini alla coppia dichiarano che Katie era da tempo stanca delle regole di vita imposte da Tom e, a dispetto di chi la considerava succube del marito, ora ha preso una decisione. Secondo fonti vicine ai due attori: “Katie voleva solo un piccolo rifugio dove poter stare sola con Suri e avere una vita normale e più privata“.
La star di Dawson’s Creek, dopo la separazione ha anche nominato il suo staff personale, all’interno del quale nessuno è affiliato a Scientology, probabilmente anche il credo religioso del marito incominciava a starle stretto.

Commenti (1)

  1. Era ora… Katie Holmes l’ho sempre considerata formidabile e Tom Cruise la opprimeva… Ha fatto bene a liberarsene… Brava Katie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>