Le confessioni scottanti di Al Pacino

di Eleonora Costa Commenta

Il famoso attore italo americano Al Pacino, divenuto un sex simbol per i suoi ruoli da macho, confessa che da ragazzo si prostituiva per mantenersi

alpacino1zp1

Il famoso attore italo americano Al Pacino, divenuto un sex simbol per i suoi ruoli da macho, confessa che da ragazzo si prostituiva per mantenersi e poter continuare a inseguire il sogno fare l’attore. La clamorosa rivelazione viene fatta al New York Post dove l’attore confessa che si vendeva in cambio di un posto dove dormire.

Racconta che da giovane viveva in Sicilia, terra d’origine dei suoi genitori. In quel periodo si è ritrovato senza il becco di un quattrino così per sbarcare il lunario vendeva l’unica cosa che possedesse: se stesso.

Un segreto che Al Pacino, oggi 69 anni, non aveva mai confessato prima d’ora. L’attore svela che in cambio di sesso una donna più grande di lui gli offriva vitto e alloggio. Un esperienza che non lo faceva stare per niente bene. Al confessa che in quel periodo si detestava per ciò che faceva.

Ma finalmente il grande sogno si avvera e dopo aver studiato in numerose scuole di recitazione, verso la fine degli anni sessanta fu accolto all’Actors Studio. Il primo a riconoscere in lui il genio della recitazione fu Lee Strasberg che Al Pacino considera un grande maestro.
Attualmente Al vive nella sua villa a New York, sul fiume Hudson, ricordiamo che pur essendo padre di tre figli, non si è mai sposato. Anche se in passato ha avuto diverse relazioni sentimentali con attrici famose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>