Luca Argentero commenta la scena di nudo nel film Cha cha cha

di Maris Matteucci Commenta

Luca Argentero commenta la scena di nudo nel film Cha cha cha

Luca Argentero commenta la scena di nudo nel film Cha cha chaluca argentero

La foto del nudo integrale nel film Cha cha cha è costata la censura su Instagram a Luca Argentero. Ma in una intervista rilasciata alla viglia dell’uscita nelle sale cinematografiche della pellicola diretta da Marco Risi, l’attore ex Grande Fratello dice di avere accettato senza problemi perché quella scena, in quella determinata pellicola, aveva un significato ben preciso.

Non una mera scena di nudo, insomma, ma una immagine forte e utile a far capire il vero significato del ruolo interpretato da Luca Argentero: un ispettore che indaga sull’incidente stradale di un sedicenne e sul cadavere di un ingegnere.


Luca Argentero commenta la scena di nudo che lo ha visto protagonista. “Se avessi letto di quella scena sul copione di un film di un altro tipo avrei detto no – ammette l’attore torinese durante una intervista ad invidia.it -. Uno accetta di fare determinate cose solo se hanno un senso rispetto alla storia ed in in questo caso c’era una logica“.

LUCA ARGENTERO PARLA DEL MATRIMONIO (BURRASCOSO) CON MYRIAM CATANIA

Poi Argentero confessa che stare nudo come mamma l’ha fatto davanti ad una miriade di addetti ai lavori non è stata la cosa più facile di questo mondo:Stare nudo come un verme in mezzo a cinquanta persone è sempre difficile, anche se io non sono particolarmente pudico, ma la mia preoccupazione principale è stata rendere quella scena credibile“.

La scena è stata girata con un freddo pungente ed è stata censurata da Instagram una volta postata. L’attore di Torino ha trovato tutto sommato “strana” questa cosa: “E’ singolare il fatto che sia stata censurata quella foto quando in rete trovi qualsiasi cosa al limite della denuncia legale. Ed invece la foto di scena di un film d’autore è stata censurata“. Parole sante…

foto CIAK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>