Luca Argentero è contro i raccomandati

di Cristina Baruffi 2

Luca Argentero e la moglie Myriam Catania lanciano un'appello contro tutti i raccomandati.

Luca Argentero e Myriam Catania lanciano un’appello contro tutti i raccomandati. La coppia di attori è attualmente impegnata nella promozione del loro nuovo film “C’è chi dice no” con Paola Cortellesi, Paolo Ruffini e tanti altri bravissimi artisti, diretti da Giambattista Avellino. Argentero è anche testimonial del Piemonte per i festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia e ha voluto commentare questo evento storico:”Quelli che hanno costruito l’Italia erano poco più che ventenni. Vedere che le nuove generazioni hanno così poco attaccamento all’unità e alla bandiera è un peccato“.


Dello stesso parere sembra essere anche la moglie che spiega al settimanale “A” che nei giovani c’è poco interesse e che i politici sono volutamente poco comprensibili per manovrare meglio i popoli creando questo tipo di disinteresse. La coppia pare abbia idee molto chiare sull’argomento, ma nessuno si è ricordato di dire all’ex gieffino che ha sposato la figlia di Rossella Izzo, una delle più importanti doppiatrici e registe del panorama italiano!

Commenti (2)

  1. è quello che penso anke io lui è montato snob arrivista e furbacchione.Si vedeva dal grande fratello che aveva la stoffa del viscido.RACCOMANDATOOOOO a 1000000!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>