Stacy Keibler non si considera la fidanzata di George Clooney

di Maris Matteucci Commenta

Stacy Keibler si racconta in una intervista a Vanity Fair

L’abbiamo vista sfilare sul red carpet di Los Angeles per accompagnare George Clooney alla premiazione degli Oscar 2012 (dai quali poi l’attore americano è uscito sconfitto). Ma Stacy Keibler, nonostante tutto, non si definisce la fidanzata del bell’attore di Hollywood.

In una intervista rilasciata a Vanity Fair, che uscirà domani con il nuovo numero, la wrestler afferma di sentirsi solo l’accompagnatrice di Clooney e non la fidanzata. Una definizione alquanto strana ed inusuale per una donna.


Il loro rapporto va avanti giorno per giorno, come lei stessa dichiara. Da tempo ormai i due fanno coppia fissa e per Stacy Keibler si tratta di un sogno. Un sogno che però la wrestler vuole vivere giorno dopo giorno senza fare troppi progetti. L’accompagnatrice di Clooney (la chiamiamo così anche noi per solidarietà nei suoi confronti) rivela che lei e l’ex fidanzato di Elisabetta Canalis si sono conosciuti grazie ad alcuni amici in comune.

GEORGE CLOONEY E STACY KEIBLER SONO IN CRISI?

Lei, nata a Baltimora da una famiglia normalissima (padre impiegato al porto di Baltimora, madre casalinga) si è trasferita a Los Angeles sette anni fa. E subito ha conosciuto George Clooney con il quale il rapporto si è intensificato nell’ultimo anno dopo che il testimonial di Fastweb si è lasciato con Elisabetta Canalis. Sono stati in molti, in questi ultimi mesi, a vociferare che anche il fidanzamento con Stacy Keibler fosse una storia di comodo, una presenza femminile da poter “utilizzare” proprio in occasione della cerimonia degli Oscar. Adesso che tutto è finito staremo a vedere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>