David Beckam non vuole tornare al Galaxy

di Stefania Russo 4

La notizia che David Beckam dovrà lasciare il Milan e tornare al Galaxy sembra essere davvero definitiva..

La notizia che David Beckham dovrà lasciare il Milan e tornare al Galaxy sembra essere davvero definitiva. Tale circostanza ha gettato nello sconforto le numerossissime fans italiane del calciatore che speravano di poter avvistare David per le strade milanesi almeno fino alla fine del campionato.

Dispiaciuti anche i vertici del Milan che, tuttavia, hanno definito fin troppo elevate le richieste della squadra di David anche se, a dirla tutta, essi non sono mai apparsi disposti a tentare il tutto per tutto per avere Beckham. Certo i campioni al Milan non mancano affatto ma Beckam ha sicuramente dimostrato di riuscire a dare un tocco in più alla squadra.


Il più dispiaciuto per il fallimento delle trattative, tuttavia, sembra essere proprio Beckham che sin dal primo momento non aveva fatto mistero della sua simpatia verso la squadra rossonera.


Beckham, ovviamente, ha poca voce in capitolo poichè l’accordo riguarda esclusivamente le due squadre ma, tuttavia, durante un’intervista il calciatore ha rivelato senza mezzi termini di voler rimanere al Milan e che un’eventuale ritorno al Galaxy per lui sarebbe molto difficile.

Il feeling tra David e il Milan è stato praticamente istantaneo, è stato come se David avesse giocato al Milan da sempre. Il calciatore, inoltre, ha affermato che custodirà come un trofeo la maglia indossata durante la prima partita giocata con il Milan e con la quale ha segnato anche il suo primo e indimenticabile gol in casa rossonera.

Commenti (4)

  1. Commento assolutamente falso…ma da dove ve le inventate ste cose??

  2. La notizia è più che attendibile dato che è stato lo stesso Beckham, durante una conferenza stampa riportata da tutti i principali tg nazionali, ad esprimere il suo desiderio di rimanere al Milan anzichè tornare la Galaxy. E’ noto, inoltre, che il prolungamento del prestito al Milan è costato a Beckham una riduzione del suo ingaggio.

  3. Confermo….la notizia è vera

  4. Da appassionato milanistra posso dire che la notizia è vera,
    dalle molte dichiarazioni rilasciate in questi giorni si
    capisce molto bene il beckam pensiero… inoltre già due settimane
    prima che la notizia fosse confermata lui aveva già affittato la
    casa di George Clooney.

    Addirittura la notizia è stata confermata dallo stesso Beckam,
    con la dichiarazione ” si avvera un sogno “, che tralasciando
    le classiche leccate di C*** che si fanno in questi casi non
    lascia dubbi…

    sfortunatamente ci sono troppi interessi in ballo, il nome di
    Beckam è legato a sponsor e contratti troppo importanti per
    non essere mantenuti..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>