Mario Balotelli in vacanza a Saint Tropez… in dolce compagnia!

di Maris Matteucci Commenta

Mario Balotelli è andato in vacanza a Saint Tropez per dimenticare la storia della gravidanza di Raffaella Fico...

La storia della gravidanza di Raffaella Fico deve avere impaurito Mario Balotelli che, in attesa del test del dna, è volato a Saint Tropez per passare qualche giorno di relax e dimenticare tutto il gossip che l’ha travolto in quest’ultimo periodo (più che mai).

Il tabloid inglese The Sun ha immortalato l’attaccante dell’Italia (protagonista nella semifinale degli Europei 2012 contro la Germania) mentre festeggia in un locale della cittadina francese, fumando narghilè e bevendo champagne.


Ovviamente circondato da sensuali fanciulle ma questa, sinceramente, non è una novità. L’attaccante azzurro insomma sembra voler prendere le distanze da tutta la storia della gravidanza di Raffaella Fico alla quale non deve credere molto visto che ha richiesto il tes del dna per sapere se effettivamente il figlio che la napoletana porta in grembo è suo.

MARIO BALOTELLI CHIEDE IL TES DEL DNA PER IL FIGLIO CHE ASPETTA DA RAFFAELLA FICO

Mario Balotelli ha già detto che si prenderà la responsabilità di quel figlio ma ha spazzato via ogni possibilità di poter ritornare insieme alla ex fidanzata con la quale, ha specificato, ha chiuso i rapporti ad aprile. Raffaella Fico, raccontando la notizia della gravidanza, aveva dato per la verità tutta un’altra versione dicendo che Mario Balotelli aveva preso benissimo la notizia. La modella napoletana aveva fatto capire che lei e il calciatore stavano anche ricostruendo il loro rapporto proprio in vista dell’arrivo di un bebè.

MARIO BALOTELLI SMENTISCE RAFFAELLA FICO

A quanto pare non è così e Mario Balotelli, per staccare la spina, ha visto bene di volare a Saint Tropez per qualche giorno rigenerante. E a vedere dalla foto pubblicata dal The Sun si direbbe che c’è riuscito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>