Osvaldo criticato dalle ex su Twitter

di Maris Matteucci Commenta

Osvaldo criticato dalle ex su Twitter

Vita dura ultimamente per il calciatore della Roma Daniel Osvaldo. Oltre alle prestazioni alquanto deludenti sul rettangolo di gioco (con la Roma che sta attraversando in campionato una fase particolarmente altalenante), l’attaccante italo-argentino deve spendere energie anche per difendersi dalle ex che non hanno preso di buon occhio la sua nuova relazione con Jimena Bàron, attrice e modella argentina con la quale fa coppia fissa da qualche mese.

La foto che Daniel Osvaldo avrebbe postato su Twitter (e che lo ritrae con la nuova fidanzata durante una vacanza a Praga) avrebbe scatenato la rabbia della ex moglie di Osvaldo – Ana, che da lui ha avuto il figlio Gianluca – e della ex fidanzata Elena Braccini, mollata dal giallorosso quando era incinta della sua seconda figlia.


Proprio Elena Braccini non ha apprezzato il fatto che il padre dele sue due figliolette fosse a Praga a spassarsela con la sua nuova fiamma (già presentata in famiglia, peraltro) invece che in Italia a fare il padre. E così, sempre tramite social network, Elena Braccini non ha perso tempo per attaccare il suo ex che non sarebbe pronto ad accollarsi le responsabilità di genitore: “Non se ne vuole prendere e preferisce il divertimento con la nuova fidanzata invece che passare il tempo con le proprie figlie che non vede mai“.

Ma su Twitter è intervenuta anche la ex moglie dell’attaccante giallorosso che ha scritto ad Elena Braccini (colei che l’aveva sostituita nel cuore dell’argentino) dicendole che il periodo che sta passando è lo stesso passato da lei qualche anno fa quando Osvaldo l’ha lasciata: “L’uomo che ho sposato non era quello di ora“, ha rivelato Ana.

Insomma ex infuriate contro Osvaldo. E lui? Lui preferisce optare per il basso profilo, non rispondendo alle sue ex che al momento sicuramente non sarebbero troppo indulgenti nei suoi confronti. Il nervosismo dell’argentino, però, è tanto: qualche settimane fa aveva addirittura litigato via Twitter con un tifoso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>