Valerio Scanu contro Selvaggia Lucarelli e Fabri Fibra

di Maris Matteucci 1

Valerio Scanu contro Selvaggia Lucarelli e Fabri Fibra

Dagli studi di Verissimo, il programma rotocalco di canale 5 condotto da Silvia Toffanin, Valerio Scanu torna a togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Nel mirino i criticoni che da anni ormai non gli danno tregua. Ma anche chi vuole solo fare del gossip sulla sua vita, interessandosi più alla sua vita privata (e alla sua presunta omosessualità) che alla sua musica.


Tante volte mi si chiede di fare un’intervista per parlare di musica e poi si scende nella banalità. Io – ha affermato il cantante sardo – ho detto anche alla Lucarelli che pensavo che il suo cervello fosse vittima della spending review. Se si imposta l’intervista in una certa maniera, a fare gossip siamo capaci tutti. Lì si sarebbe dovuto parlare di un concerto importante, per il quale io ho investito molto. La cosa che non si dovrebbe fare è distinzione di sessi“.

Sulle voci circa la sua presunta omossesualità, infatti, Valerio Scanu non è mai voluto intervenire. Anche se in molti hanno provato a punzecchiarlo sull’argomento, anche Platinette che l’anno scorso, in occasione dell’apparizione di Valerio Scanu al serale di Amici 11, non aveva perso occasione per fare notare l’abbigliamento non proprio maschile utilizzato dal cantante che si era presentato sul palco con una gonna lunga fino a piedi.

VALERIO SCANU PRESO IN GIRO (SUL WEB) PER I SUOI CAPELLI

Valerio Scanu fu poi pesantemente attaccato anche diretta e la sua eliminazione dal programma di Maria De Filippi significò un pianto di liberazione per una situazione che si era fatta evidentemente troppo pesante per il cantante sardo che pure è uno che non si perita ad essere sempre tagliente e oltremodo pungente nei giudizi. A Verissimo Valerio Scanu ne ha avute anche per Fabri Fibra:Quello che ha scritto nella sua canzone non c’entra niente con il consiglio discografico che mi ha dato – dice il sardo -. E’ un escamotage che ha trovato perché la sua canzone è un insieme di insulti. Si dovrà anche prendere le responsabilità di quello che dice. Sono tutte cose abbastanza pesanti. Sono insulti gratuiti e senza motivo“.

Commenti (1)

  1. Purtroppo lui non è andato a lamentarsi è la “giornalista” che ha fatto domande demenziali alle quali Valerio ha risposto in modo maturo e cercando di portare l’argomento sulla musica. E l’abbigliamento poco maschile di amici ve lo siete sognato la notte era un pantalone con uno stile giapponese mi devi dire cosa c’è di poco maschile in un pantalone? quanta ottusità e comunque cattiveria gratuita, e fabri fibra un invertebrato che per tre tatuaggi gli sembra di essere rambo lui è un uomo solo perchè è nato con un ciondolo in mezzo alle gambe è molto più uomo con la U maiuscola e non parlo di sesso se non lo avete capito Valerio che ha solo 22 anni di lui. io vorrei vedervi offesi in quel modo senza nessuno che vi difende ( parlo di difesa di immagine casa discografica manager ecc….)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>