Alessandra Amoroso in vacanza

di Nadine Chiara Manzoni 2

La cantante, dopo aver recentemente concluso il suo tour in giro per l’ Italia, ha deciso di trascorrere qualche giorno a Maccarese..

Alessandra Amoroso

Dopo il successo del tutto inaspettato, ottenuto dalla sua vittoria all’ ottava edizione di Amici, per la brava Alessandra Amoroso è tempo di vacanze e relax.

La cantante, dopo aver recentemente concluso il suo tour in giro per l’ Italia, ha deciso di trascorrere qualche giorno a Maccarese, nella provincia di Roma. La brava cantante, non era sola in spiaggia: a farle compagnia un ragazzo davvero niente male.


Lui non è un viso noto della tv italiana, anche se avrebbe tutti i requisiti per sfondare: alto, bello e muscoloso. I due si abbracciano teneramente e si baciano ripetutamente. In passato, la Amoroso aveva dichiarato ai giornali di non avere tempo da dedicare all’ amore e di volersi dedicare esclusivamente alla sua musica.


Dalle foto scattate, però, pare che Ale abbia cambiato idea e naturalmente i paparazzi non si lasciano sfuggire le foto del flirt di Alessandra. I giorni trascorsi in vacanza, però, sono già destinati a finire, dato che la Amoroso ha già un calendario estivo pieno di impegni e concerti dal vivo in tutta la nazione.

Dopo la vittoria ad Amici, infatti, il successo di Alessandra è stato un continuo crescere, raggiungendo le vette delle classifiche italiane con uno dei suoi singoli più belli, “Stupida” e ottenendo persino il disco di platino. E adesso, dopo il successo lavorativo, arriva per la cantante pugliese anche il successo in amore.

Commenti (2)

  1. dopo lo stress dei molti impegnii vuole anche un po’ di relax
    e se c’è anche l’amore è meglio!!!forza Ale

  2. guai a ki minaccia questa stella! Ale 6 UNICA… comtinua
    cosi’!!!!!!!!
    ti voglio bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>