Selvaggia Lucarelli preoccupata per il parto di Belen Rodriguez

di Maris Matteucci Commenta

Selvaggia Lucarelli è preoccupata per il parto di Belen Rodriguez: la blogger scherza su facebook con un post che fa il pieno di consensi...

Selvaggia Lucarelli non ce la può fare: adesso che il parto di Belen Rodriguez si avvicina (l’argentina dovrebbe dare alla luce il suo bambino intorno ai primi di aprile) nella blogger-giornalista cresce la preoccupazione per tutto quello che ne conseguirà dopo.

In effetti possiamo immaginarcelo: Belen riesce a catalizzare su di sé l’attenzione a cose normali, figuriamoci dopo essere diventata mamma. Il gossip impazzirà per starle dietro e qualcosa ci dice che per lungo tempo sentiremo parlare del nuovo status di mamma della showgirl argentina. Allo stesso modo la pensa Selvaggia Lucarelli che, sul suo profilo facebook, palesa la sua evidente preoccupazione.


Belen sta per sgravare. E ve lo dico: io non so se sono pronta a mesi di copertine a suon di “Vi presento Santiago” e “Ora vi racconto come sono tornata in forma”. Forse migro in Nuova Zelanda per un po’, almeno fino al primo bagnetto al mare“, scrive sul wall della sua bacheca e in pochissimo tempo il messaggio postato dalla Lucarelli fa il pieno di Mi piace tra i fans che probabilmente la pensano come lei.

SELVAGGIA LUCARELLI PRENDE IN GIRO STEFANO DE MARTINO PER IL TATUAGGIO FARFALLINA

In effetti del parto di Belen Rodriguez si è già parlato abbastanza: doveva essere per la fine di aprile, poi è stato anticipato ai primi del prossimo mese e tutti sono già in fermento. La compagna di Stefano De Martino (che a 22 anni a quanto pare è già pronto per sobbarcarsi la responsabilità di diventare genitore) partorià a Roma dove ormai si è trasferita in pianta stabile proprio per stare più tempo insieme al compagno che abita nella capitale ormai da tempo essendo impegnato come ballerino professionista nel programma di Maria De Filippi, Amici. Ormai è tutto pronto per il lieto evento che dovrebbe avvenire tra un paio di settimane.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>