Simona Ventura ha un nuovo look all’isola dei famosi

di Nadine Chiara Manzoni 1

La sua chioma rosso fiammante ricorda sicuramente il colore di capelli della nuova Miss Italia, la siciliana Miriam Leoni..

simona ventura nuovo look sull\'isola dei famosi

In attesa della prossima puntata, che verrà trasmessa lunedì sera, ci soffermiamo su alcuni particolari che sono risaltati nella prima puntata dell’ Isola dei famosi.

Per prima cosa, come non notare lo sfavillante look sfoggiato da Simona Ventura? La sua chioma rosso fiammante ricorda sicuramente il colore di capelli della nuova Miss Italia, la siciliana Miriam Leoni, siciliana doc come Zingaretti che interpreta il commissario Montalbano. Sappiamo bene che Simona è in grado di trasformare il suo stile e i suoi accessori in vere e proprie tendenze.


Se voleste dare un tocco di novità al vostro look, quindi, la prima cosa da fare è prediligere una colorazione rossiccia, che sicuramente farà da padrona il prossimo autunno- inverno. Riguardo il tailleur che la Ventura indossava la prima puntata, certamente non si può dire che passasse inosservato. Il tailleur, scuro e tempestato di strass, è decisamente l’ opposto rispetto agli abiti prediletti l’ anno precedente.

Nell’ edizione 2007, Simona indossava Valentino, che con i suoi celebri abiti rossi, ha vestito una delle presentatrici più fashion della tv italiana. Quest’anno tocca ai colori più pacati di Giorgio Armani, che per il suo stile “austero” si rifà a tonalità più cupe, come il blu e il grigio. Infine, chi non ha fatto caso alla frase- tormentone di quest’anno?


Con il suo “ Dura lex, sed lex”, Simona evidenzia elegantemente (e forse un po’ troppo ripetutamente…!) le difficoltà della vita sull’ isola per i vip e non. Aspettiamo le prossime puntate per vedere quali altre sorprese ci riserverà la mitica Simona.

Commenti (1)

  1. ma, dopo “Crederci sempre arrendersi mai” e “Guardatevi le spalle” non era “A schiena dritta e a testa alta andiamo incontro al nostro destino” il nuovo tormentone?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>