Giorgia Lucini racconta la sua storia d’amore con Manfredi Ferlicchia

di Maris Matteucci Commenta

La ex tronista Giorgia Lucini è molto innamorata di Manfredi Ferlicchia, conosciuto a Uomini e donne

Ebbene sì, anche Giorgia Lucini ha scoperto l’amore, quello per Manfredi Ferlicchia, palermitano trapiantato a Milano che la ex tronista di Uomini e donne ha conosciuto durante la sua avventura nel programma di Maria De Filippi.

Un amore partito in sordina, data anche la distanza tra i due – lui appunto abita a Milano ed è spesso in giro per lavoro, lei invece è di Nettuno, poco sotto Roma – ma che oggi è esploso e sta dando grandi soddisfazioni alla diciannovenne.


Giorgia Lucini si affida al suo profilo facebook per aggiornare i suoi fans sull’amore con Manfredi Ferlicchia. La bella nettunense dice che un anno fa a quest’ora mai avrebbe immaginato di poter essere la protagonista di una storia così importante ma per fortuna le cose cambiano ed oggi ha trovato finalmente quell’amore al quale prima non tanto credeva.

PRIME FOTO GIORGIA LUCINI E MANFREDI FERLICCHIA

La ex tronista era stata molto criticata durante la sua avventura a Uomini e donne ed innumerevoli erano stati i litigi con Tina Cipollari che non perdeva occasione per accusarla di essere una “finta ingenua”: Giorgia Lucini aveva infatti dichiarato di non avere mai avuto rapporti con un ragazzo e queste parole sono state la sua spada di Damocle per tutto il suo percorso a Uomini e donne.

GIORGIA LUCINI E MANFREDI FERLICCHIA IN CRISI PER LA DISTANZA

Uscita dal programma con Manfredi Ferlicchia, Giorgia Lucini ha tentato in tutti i modi di vivere la sua storia lontana dalle telecamere e in parte ci è riuscita. Anche se a poche settimane dal suo addio al trono si era già vociferato di una crisi tra i due piccioncini a causa della distanza. Tutto falso visto che ancora stanno insieme felici e contenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>