Demi Moore ha un nuovo fidanzato: Scott Vincent Borba

di Maris Matteucci Commenta

Demi Moore ha un nuovo fidanzato: si tratta di Scott Vincent Borba, imprenditore nel settore cosmetico

Noi ancora dobbiamo riprenderci dagli strascichi della separazione tra Demi Moore e Ashton Kutcher ma la bella attrice (quasi) cinquantenne si sta già dando da fare per voltare pagina e ricominciare.

Il nuovo fidanzato sarebbe Scott Vincent Borba, noto imprenditore del settore cosmetico. Ovviamente poco più che trentenne, come il baby (ormai ex) marito della Moore.


A riportare la notizia del presunto amore tra i due è il sito Radaronline. Demi Moore e Scott Vincent Borba in realtà si conoscono da molto tempo ma la scintilla sarebbe scoccata soltanto negli ultimi giorni, dopo la fine definitiva del legame tra l’attrice americana e Ashton Kutcher.

DEMI MOORE E ASHTON KUTCHER DIVORZIANO

Che Demi ritrovi prima o poi il sorriso? Negli ultimi tempi i pettegolezzi su di lei non erano stati molto positivi: troppo magra, sempre visibilmente corrucciata, la Moore sembrava essersi affacciata in un tunnel pericoloso (secondo alcune indioscrezioni era anche nuovamente caduta nel vortice dell’alcol e della droga). Oggi invece – dicono alcuen persone a lei vicine – sembra stare meglio e aver trovato la tranquillità accanto a Scott Vincent Borba, riuscito nell’impresa di scardinare dal cuore dell’attrice l’ex Kutcher.

DEMI MOORE VUOLE I SOLDI DI ASHTON KUTCHER

Il legame tra i due è finito nel pegiore dei modi tanto che pochi giorni fa si era vociferato che l’unica missione della Moore, al momento, era quella di spillare quanti più soldi possibili all’ex che si era arricchito grazie anche a lei. Chissà se adesso che al suo fianco c’è Scott Vincent Borba, Demi Moore rimarrà ancora così agguerrita verso il baby marito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>