Sarkozy si toglie l’orologio prima di salutare i manifestanti – video –

di Fabiana Commenta

Gaffe del presidente francese che si toglie il prezioso orologio Patek Philippe di 55.000 euro prima di stringere le mani alla folla

Tremenda gaffe di Nicolas Sarkozy in piena campagna elettorale e chissà che il fattaccio non gli costi qualche voto di troppo.
L’attuale presidente francese in carica aveva appena terminato il proprio comizio domenica pomeriggio sul palco di Place de la Concorde quando ha cominciato a intonare la Marsigliese. In piena campagna elettorale Sarkozy ha affrontato il consueto bagno di folla di quanti erano accorsi ad ascoltarlo magari anche con l’intento di votarlo.

E qui arriva la terribile gaffe che non è passata inosservata all’emittente televisiva francese i-Tele. Prima di gettarsi fra la folla e stringere quante più mani protese possibili, il presidente ha pensato bene di mettere al riparo il prezioso orologio che portava al polso.

Carla Bruni prime foto con Giulia e Nicolas Sarkozy

Non un orologio qualsiasi, ma un prezioso Patek Philippe del valore di 65.000 franchi svizzeri, pari a 55.000 euro e con un preciso valore affettivo.

L’orologio, in oro bianco modello 5140 G, è stato regalato al presidente dalla consorte Carla Bruni nel gennaio 2008. Da quel momento in poi sembra che Sarkozy lo abbia sempre tenuto al polso.

Almeno fino ad ora: le riprese televisive mostrano chiaramente che Sarkozy, con un gesto molto rapido, ma inequivocabile, si sfila il prezioso orologio svizzero e lo ripone in tasca, al riparo dalle mani altrui. Non si sa mai quello che sarebbe potuto accadere: magari fra i francesi accorsi del comizio poteva anche esserci qualche malintenzionato di troppo.

Meglio non rischiare allora e metterlo al sicuro. Il gesto di Sarkozy avrà certo salvato l’integrità del suo orologio, ma non la reputazione del presidente uscito un po’ appannato dall’episodio. E infatti solo ieri il vantaggio dei socialisti, a pochi giorni dal voto del 22 aprile, continua a crescere vertiginosamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>