Red Ronnie insulta Selvaggia Lucarelli su Twitter

di Maris Matteucci Commenta

Red Ronnie insulta Selvaggia Lucarelli su Twitter

red ronnie

Parole pesanti tra Red Ronnie e Selvaggia Lucarelli. Anzi per la verità è il conduttore di Roxy Bar a sparare a zero sulla blogger-giornalista “colpevole” di aver detto la sua in merito ad un tweet pubblicato da Red Ronnie e relativo alla strage di Boston. Lui fa notare come sia ipocrita, da parte della gente, scandalizzarsi per due morti americani ignorando per esempio il milione di vittime africane e la Lucarelli non può fare a meno di commentare:E allora ipocrita perché ci smaroni con Chico Forti e non ti occupi degli innocenti che marciscono nella carceri cinesi. Così“.


Da lì parte uno scambio di tweet tra i due, particolarmente intenso, e che finisce con Red Ronnie che prima insulta direttamente Selvaggia Lucarelli, quindi ancora parlando di lei – ma con un follower – la prende in giro dicendo che ha un solo neurone in testa da salvaguardare. La risposta di Red Ronnie alla annotazione di Selvaggia Lucarelli è particolarmente pungente: “Tu non ti sei mai occupata di nessuno, solo di gossip. Io mi concentro per salvarne uno. Chi salva una vita salva il mondo e comunque ti blocco così non leggerai più miei tweet: potrebbero mandare in tilt l’unico neurone pensante che ti è rimasto“. La risposta della Lucarelli non è arrivata, forse perché la blogger-giornalista non ha voluto fomentare una polemica che era andata già troppo oltre.

Selvaggia Lucarelli alla fine non ha offeso nessuno ma ha semplicemente dato il suo punti di vista sulla vicenda. Sappiamo però che la conduttrice di Celebrity Now ha più di un “nemico” nel mondo dello spettacolo che non ama il suo modo di essere sempre in prima linea a commentare. Red Ronnie con lei ha il dente particolarmente avvelenato tanto che, parlando di lei con un altro utente, ha rincarato la dose: “E’ importante salvaguardare il suo ultimo neurone pensante che le è rimasto. Affidiamolo al WWF“.

FOTO INSTANGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>