Simone Annichiarico ammette che lavorare con Belen gli ha regalato popolarità

di Fabiana Commenta

Il figlio di Walter Chiari parla del suo rapporto con la televisione e con la collega Belen Rodriguez

Simone Annichiarico non ha dubbi: lavorare con Belen Rodriguez, l’onnipresente soubrette argentina che catalizza il gossip, gli ha regalato molta visibilità. La coppia ha condotto insieme il programma Italia’s Got Talent raggiungendo ottimi ascolti.

Il conduttore, figlio di Walter Chiari, era al terzo anno di conduzione del programma, ma senza dubbio l’ultima edizione con Belen ha segnato per lui una svolta.

Intervistato da Max però Simone ammette di non essere affatto interessato alla fama: fa televisione semplicemente per denaro e in realtà è convinto che il fatto di essere famosi non corrisponda necessariamente ad avere talento anche perché non esiste certo l’erede di Ugo Tognazzi, Gino Bramieri o Walter Chiari.

Belen Rodriguez ha un flirt con Simone Annichiarico?

D’altra parte Simone conferma di essere un tipo che vive alla giornata, di non amare troppo i progetti, di non essere troppo interessato alla televisione al punto tale che in futuro potrebbe addirittura decidere di fare il benzinaio: dieci anni fa era interessato solo alla musica, ma la sua vera passione resta la scrittura. Simone, che ha già scritto la biografia del padre, è stato molto ansioso di poterla rileggere non appena possibile.

Simone Annicchiarico ha una fidanzata segreta

Durante Italia’s Got Talent, il conduttore è finito al centro del gossip per il presunto flirt con Belen (notizia confermata anche da Sara Tommasi) anche se lui ha sempre smentito. Di vero c’è che Simone ha elogiato pubblicamente Belen dicendo che non è solo bella, ma anche molto brava.
Sembrache in realtà non ci sia nulla di vero anche perché di recente il giovane conduttore è stato paparazzato in atteggiamenti intimi con una misteriosa moretta che non sembra assolutamente far parte del mondo dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>