Mara Venier non può vedere Lamberto Sposini

di Cristina Baruffi Commenta

Dopo la disavventura che l'ha vista coinvolta ai Caraibi, quando un gruppo di "pirati" hanno derubato lei e il fidanzato, Mara Venier ha deciso di rilasciare un'intervista a Chi per parlare della sua estate e delle condizioni di salute di Lamberto Sposini...

Dopo la disavventura che l’ha vista coinvolta ai Caraibi, quando un gruppo di “pirati” hanno derubato lei e il fidanzato, Mara Venier ha deciso di rilasciare un’intervista a Chi per parlare della sua estate e delle condizioni di salute di Lamberto Sposini.
La conduttrice racconta che dopo la disavventura caraibica è volata negli States, ma che anche in quell’occasione è stata protagonista di un’altra tragedia perché proprio di fronte al suo albergo è stato consumato un omicidio.


Mara e Nicola Carrarro hanno quindi deciso di chiamare Jerry Calà e la moglie per programmare una vacanza rilassante, visto che molto presto sarà in tv con la nuova stagione de La vita in diretta. Il giornalista cerca di capire se le condizioni di Sposini sono migliori, ma la conduttrice rivela che purtroppo non può andare a trovare l’amico in ospedale, perché così hanno deciso le persone che si occupano di lui.

SIMONA VENTURA E MARA VENIER ALLARGANO LA FAMIGLIA

Mara è davvero triste e cerca di cambiare discorso parlando di Marco Liorni, il suo prossimo compagno di avventura definito dalla biondissima presentatrice una persona molto carina e corretta. Quest’anno il programma prenderà il via il 12 settembre alle 15.00 e anche questa stagione sono previste tante storie, informazione e divertimento che garantiranno al pubblico a casa un pomeriggio diverso all’insegna dell’allegria e dell’approfondimento.
Mara è stata sorpresa più volte in compagnia di Simona Ventura, infatti rivela che ormai l’amica è diventata una persona di famiglia perché lei è Gian Gerolamo Carraro sono davvero innamorati e sereni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>