Maria De Filippi passeggia per Roma con il cane e un’amica

di Maris Matteucci Commenta

Maria De Filippi immortalata in uno dei rari momenti di relax dagli obiettivi di Chi

E’ raro vedere la regina della tv Maria De Filippi in un momento di relax insieme alla famiglia. Nonostante la popolarità, la conduttrice infatti difficilmente si concede momenti di vita mondana. I giornali di gossip la cercano, ma lei non si fa trovare.

Stavolta però ha avuto la meglio Chi che è riuscito a riprendere la conduttrice di Uomini e donne, C’è posta per te e Amici mentre passeggia al parco in compagnia del suo amato cane e di un’amica.


La passione della De Filippi per gli animali, e per i cani in particolare, è nota. Non a caso come può la conduttrice cerca di sensibilizzare gli spettatori dei suoi programmi con campagne contro l’abbandono degli animali. Soko, il suo amatissimo pastore tedesco, è parte integrante della sua famiglia. E’ con lui che Maria si concede gli unici momenti di svago lontano dal lavoro.

MARIA DE FILIPPI SULLO YACHT CON IL FIGLIO

Nel servizio pubblicato oggi sul settimanale diretto da Alfonso Signorini possiamo vedere la De Filippi che in tenuta sportiva – pantalone bianco, Hoogan e pullover scuro – si dirige al parco vicino casa per quattro passi proprio insieme al suo cane. Più tardi la raggiunge un’amica e la passeggiata prosegue a tre.

Maria si accorge dei fotografi appostati per immortalarla ma non fa una piega, anzi: accenna un mezzo sorriso all’obiettivo. Poi prosegue la sua passeggiata, utile per staccare la spina in un momento in cui la conduttrice è super impegnata, lavorativamente parlando.

A metà dicembre infatti, oltre ad essere in video con i suoi soliti programmi, condurrà anche la puntata pilota di My name is, talent show di format olandese dove i concorrenti si esibiranno sul palco imitando il loro idolo per essere poi giudicati da una giuria di esperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>