Guendalina Canessa e Daniele Interrante si sono lasciati

di Fabiana Commenta

La ex gieffina è stata fotografata da sola per il centro di Milano e si riaccendono le voci sulla crisi con il compagno Daniele Interrante

Si riaccendono le voci sulla crisi fra Guendalina Canessa e Daniele Interrante. La ex concorrente del Grande Fratello è stata fotografata per il centro di Milano tutta sola.

La piccola Chloe sarà certamente rimasta al caldo in casa, ma non c’è alcuna traccia neppure del compagno Daniele. Forse Guendalina ha scelto semplicemente di trascorrere un pomeriggio di shopping a Milano in solitudine, ma questo basta però per alimentare di nuovo le voci della crisi di coppia, nate già alla fine del 2011.

Dopo la nascita della piccola Chloe, di appena 18 mesi, la coppia sembrava essere al settimo cielo, ma Guendalina aveva ammesso più volte di aver passato un momento difficile a causa del cambiamento del proprio corpo. Tutto sembrava essere risolto per il meglio e invece qualcosa nel loro rapporto di coppia sembra essersi definitivamente spezzato.

La bionda Guendalina è stata poi fotografata in atteggiamenti molto complici con Andrea Marras, ex corteggiatore di Uomini e Donne (categoria per la quale la ex concorrente del GF deve avere un particolare debole).

E d’altra parte sono mesi che non si lascia fotografare accanto a Daniele, il che sembrerebbe un segnale inequivocabile di crisi.

Ora eccola camminare da sola per il centro di Milano, senza Daniele e senza Andrea.

Quel che è certo è che crisi o non crisi, sembra proprio che anche con il gelo polare di questi giorni Guendalina non riesca a rinunciare ad essere sempre glamour e sfoggia un paio di cuissards neri con tacco e platea, jeans aderenti, occhiali da diva e pelliccia bianca in stile Kate Moss.

PH CLAUDIO MANGIAROTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>