Max Biaggi scrive su twitter dopo la rottura con Eleonora Pedron

di Maris Matteucci Commenta

Max Biaggi scrive su twitter dopo la rottura con Eleonora Pedron

max biaggi

La notizia della rottura tra Eleonora Pedron e Max Biaggi sta facendo rapidamente il giro del web. Dopo otto anni di unione sarebbe terminata, a quanto pare, la storia tra l’ex Miss Italia ed il campione di motociclismo, una delle coppie più longeve del mondo dello spettacolo.

A dare la notizia in anteprima è il settimanale Novella 2000, che parla di crisi insanabile con i due ex innamorati impegnati a cercarsi una nuova casa. Lei a Milano, dove vorrebbe riprendere contatti con il mondo dello spettacolo, lui a Roma.


Per il momento nessuno dei due conferma la crisi ma oggi su Twitter Max Biaggi scrive per la prima volta dopo le voci di rottura:Ciao ragazzi, si è detto tanto negli ultimi giorni, la verità è che vorrei solo continuare a regalarvi emozioni! Un abbraccio“. Nessun riferimento preciso, insomma, ma quel “si è detto di tutto” è ovviamente riferito alle voci di rottura con Eleonora Pedron.

La coppia ha anche due figli Ines Angelica, 4 anni e Leon Alexander, 3 anni. Proprio per amore della famiglia la ex Miss italia aveva voluto prendere le distanze dal mondo dello spettacolo del quale infatti non fa più parte da qualche tempo. Una vita defilata, questo aveva preferito fare Eleonora Pedron che adesso, sempre secondo quanto riportato da Novella 2000, vorrebbe invece tentare di rientrare nuovamente nel giro dello spettacolo.

Magari nel campo della moda visto che Eleonora Pedron è lì che ha mosso i suoi primi passi. Poi la storia con Max Biaggi, molto più famoso di lei, l’ha portata ad allontanarsi dall’Italia. Max Biaggi ed Eleonora Pedron abitavano a Montecarlo ma negli ultimi tempi l’ex campione di Moto Gp era spesso lontano da casa per impegni lavorativi. Forse proprio la solitudine della Pedron avrebbe portato la ex Miss Italia a prendere questa decisione…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>