Belen, Emma e Marco Bocci ospiti nella stessa puntata di C’è posta per te, il gossip si scatena

di Ma.Ma. 128 views0

Le anticipazioni di C’è posta per te per la puntata che andrà in onda domani sera 1 febbraio ci dicono che gli ospiti di Maria De Filippi saranno tre amatissimi dal pubblico: Marco Bocci, Emma Marrone e Belen Rodriguez.

Fino a qui niente di strano, visto che la trasmissione di canale 5 punta sempre su nomi gettonati: un modo per garantire ascolti altri, insomma. Ma le perplessità arrivano dal fatto che questi tre personaggi hanno storie di vita intrecciate. Sono noti i dissapori tra Belen Rodriguez ed Emma Marrone che un anno e mezzo fa si sono contese Stefano De Martino. O meglio, il ballerino napoletano di Amici ha lasciato la salentina perché letteralmente fulminato dalla bellezza di Belen, con la quale poi ha fatto un figlio (Santiago) e si è sposato lo scorso 20 settembre, giorno del compleanno di lei. Roba passata insomma ma certo il fatto che le due donne saranno ospiti nella stessa puntata dello stesso programma fa un po’ sorridere.

E fa sorridere anche che insieme a Emma Marrone, sarà ospite a C’è posta per te anche Marco Bocci con il quale la cantante salentina ha avuto una relazione che, a quanto abbiamo capito, è finita pochi mesi fa e nemmeno benissimo. Adesso l’attore umbro, amatissimo protagonista di Squadra Antimafia, fa coppia fissa con la collega attrice Laura Chiatti e non è che Emma Marrone l’abbia presa troppo bene visto che spesso e volentieri, su Twitter, si è resa protagonista di frasi sibilline rivolte con tutta probabilità al suo ex fidanzato, reo di non essersi comportato proprio correttamente nei suoi confronti.

EMMA MARRONE COMMENTA LA CONVIVENZA BOCCI-CHIATTI SU TWITTER

Insomma Maria De Filippi, da vecchia vole quale è, raduna tre protagonisti forti del gossip e punta in alto anche per la puntata di C’è posta per te in onda domani sera.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>