Rosy Abate-Calcaterra, bacio appassionato a Squadra Antimafia 5

di Ma.Ma. 301 views0

Dopo le scene di sesso della scorsa stagione, Rosy Abate e Domenico Calcaterra danno vita all’ennesimo bacio appassionato nella prima puntata di Squadra Antimafia 5, la fiction di canale 5 che è andata in onda ieri sera per la gioia degli spettatori che per molti mesi hanno atteso di conoscere il nome di chi aveva salvato il Questore della Duomo, aprendo la tanto famosa botola.

Gli spettatori sono rimasti delusi (quel nome è quello di Lara Colombo e non della Mares, come molti speravano) ma in compenso Squadra Antimafia 5 ha regalato un bacio hot subito all’inizio della puntata. Forse l’ultimo tra Domenico Calcaterra e Rosy Abate visto che la mafiosa tornerà a scappare dalla Polizia, ponendo fine dunque alla collaborazione con la Duomo.

Non ci saranno più scene di sesso o di baci appassionati, dunque, tra i due protagonisti di Squadra Antimafia 5, o almeno questo è ciò che ci viene da pensare dopo aver visto ieri la prima puntata della fiction. Giulia Michelini e Marco Bocci dunque continuano a riscuotere enorme successo grazie ai personaggi che li hanno resi celebri al grande pubblico.

Se la romana era già comunque conosciuta per avere partecipato a numerose altre fiction di canale 5, Marco Bocci ha invece visto crescere enormemente la sua popolarità proprio grazie al ruolo di Domenico Calcaterra. L’attore umbro l’anno scorso aveva fatto breccia nel cuore del pubblico tanto da essere invitato a C’è posta per te, con Maria De Filippi – sempre impeccabile in queste occasioni – che non si era fatta scappare una occasione del genere. Ospite in quella occasione non solo Marco Bocci ma anche Giulia Michelini con la quale si era vociferato che l’attore avesse un flirt.

La notizia di un flirt tra Marco Bocci e Giulia Michelini fu però subito smentita dai diretti interessati che ci tennero a sottolineare come il loro fosse solo un rapporto di amicizia.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>