Barbara De Rossi contro Nuovo, non è vero che sono stata maltrattata da Anthony Manfredonia

di Eleonora Costa 73 views0

Giusto ieri vi avevamo riportato la notizia di Barbara De Rossi maltrattata dall’ex compagno Anthony Manfredonia; il servizio, pubblicato sul settimanale Nuovo, aveva fatto molto discutere. Ma a distanza di poche ore Barbara De Rossi scrive su Facebook per smentire con veemenza le dichiarazioni riportate dal noto settimanale di gossip.

BARBARA DE ROSSI, SONO STATA MALTRATTATA DA ANTHONY MANFREDONIA

Se mi permetto di scrivere qui è perché ho visto mia figlia reagire per la prima volta. Vorrei ricordare a tutte le persone che sono ormai abituate a puntare il dito sugli altri, famosi e non, non sapendo nulla della vita e situazioni altrui, che quello che accade agli altri è troppo facile giudicarlo così… senza sapere di cosa parlate. Non prendete per oro colato ogni cosa che viene scritta nel gossip. Il gossip, molto spesso, non ha neppure le informazioni giuste e si esprime sul nostro conto anche se non parliamo di certi argomenti privati o che desideriamo restino privati. Io non ho mai rilasciato dichiarazioni su questa storia e non desidero farlo. E nonostante questo continuo ad essere oggetto di interesse. Imparate e sforzatevi di non giudicare in maniera feroce quello che è distante dalle vostre idee… perché molto spesso non è come immaginate e non è la verità. Le offese gratuite sono il frutto di quello che una persona ha nell’anima e se vi sentite bene ad offendere chi non conoscete è davvero avvilente. Se la vostra vita è così… mi spiace per voi. Spero che non vi accada mai di vivere situazioni difficili. A volte possono sembrare assurde e incomprensibili ma accadono. Ci sono centinaia di donne che hanno subito cose molto brutte e nessuno di noi ha il diritto di giudicare i comportamenti in situazioni così… esiste la comprensione… esiste il ragionamento ed esiste la verità che appartiene ai diretti interessati. Mi occupo di tante cose nella vita, non vivo solo di lavoro né di immagine. Mi occupo di donne e bambini in difficoltà da oltre 20 anni, senza farmene alcuna pubblicità. Se devo essere additata semplicemente per una vicenda di gossip, non essendoci stata per tutta la vita, è veramente triste. Abbiate rispetto della vita altrui. E ricordate… ognuno di noi invecchia. Forse voi non avete l’obbligo di restare in forma perché non lavorate con la vostra immagine. Questo è il lavoro che faccio e chi mi conosce da una vita sa che non ho puntato sull’apparire. Sono sempre stata limpida e sincera… anche negli errori. Ma la cattiveria è diventata veramente gratuita. E le illazioni pesanti… Non giudicate ciò che non sapete

Anthony Manfredonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>