Heather Parisi contro la Carrà: Cuccarini troppo professionista per la pochezza di Forte Forte Forte

di Ma.Ma. 113 views0

Ormai Forte Forte Forte e Raffaella Carrà sono argomenti caldi per il gossip: da quando la prima puntata del talent show di Rai 1 è andata in onda le critiche si sprecano e tutti sembrano essere interessati a dare il loro giudizio personale principalmente sulla scarsa qualità dei concorrenti che si sono esibiti sul palco e sulla giuria male amalgamata. E così ecco che in tutto questo calderone entra anche Heather Parisi.

La ex ballerina che da anni ha lasciato l’Italia prima critica sonoramente Raffaella Carrà, colpevole di avere dato false speranze ai ragazzi che si sono esibiti sul palco ma che mai, a detta sua, avranno una carriera in televisione, poi a sorpresa tende una mano a Lorella Cuccarini, sua grande rivale ai tempi in cui tutte e due erano ballerine affermate e esclusa a sorpresa dalla giuria di Forte Forte Forte (con la ballerina che non aveva mancato di esprimere il suo rammarico per il comportamento tenuto nei suoi confronti da Raffaella Carrà).

Si parte con l’attacco di Heather Parisi a Forte Forte Forte pubblicato sul blog ufficiale della ex ballerina americana:

I Talent sono il crepuscolo di una televisione a corto di idee. E Raffaella Carrà è la triste conferma che si vive di ricordi. La mia idea di professionalità nello spettacolo è lavoro, studio e tanta gavetta. Esattamente il contrario di quanto accade in un Talent. Lo show della Carrà fa di peggio. Assomiglia a certe recite scolastiche, ai saggi di fine corso, agli spettacoli da villaggio turistico. Con la colpa, la terribile colpa, di illudere ragazzi e ragazze simulando orgasmi per esibizioni inconsistenti

E per finire, le parole di elogio alla nemica Lorella Cuccarini:

Non sono sorpresa che Lorella Cuccarini non sia stata presa come giudice in uno show del genere. Le sue capacità e la sua professionalità, avrebbero fatto risaltare ancor di più la pochezza degli altri giurati

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>