Rocco Siffredi, all’Isola farò un’astinenza di due mesi

di Emma 179 views0

Ormai ci siamo: la partenza per l’Isola dei Famosi è davvero imminente e Rocco Siffredi, uno dei primi concorrenti che aveva confermato la sua presenza a Cayo Cocinos, ha già rilasciato le prime dichiarazioni.


Il porno attore-regista italiano aveva anticipato la sua partecipazione come concorrente qualche settimana fa in aeroporto, in partenza per Budapest, dove vive. E adesso lancia un messaggio ai suoi followers con un messaggio su Facebook.

Opplàà.. Piove a Budapest, ragazzi. Ma noi ce ne stiamo andando, stiamo andando all’Isola. L’isola più famosa dei famosi, pensate un po’. Famosa perché non si mangia e pare che da quest’anno neanche si chiava, pensate che fortuna. Per me è una fortuna perché ho deciso di fare due mesi di astinenza. Tutti e due mesi ci voglio restare. Però, ragazzi, per fare questo record ho bisogno di voi. Vi ricordate i Mondiali di Calcio “Rocco tieni duro”? E’ lo stesso, veramente, stavolta ve lo chiedo per il nostro rapporto, per tutti i rapporti che abbiamo avuto insieme. Allora mi raccomando sostenetemi, io vado e voi mi aiutate. Ok? Ciao ragazzi, ci vediamo sull’Isola.

ROCCO SIFFREDI, NON I SAREI MAI ASPETTATO IL NO DI MIA MOGLIE ROSA

Queste insomma sono i buoni propositi di Rocco all’Isola, sempre che riesca a trattenersi due mesi, per cui resteranno di certo delusi tutti coloro che avevano sperato in qualche performance durante il reality complice anche la presenza delle concorrenti femminili che non passano di certo inosservate, pensando a Charlotte Caniggia, Cecilia Rodriguez o Fanny Neguesha.

Ma Rocco ha deciso che la sua permanenza in Honduras assumerà tutta un’altra piega rispetto a quella prevista per la gioia della moglie evidentemente che non era mai apparsa troppo felice della partenza di Rocco per l’Isola e aveva cercato di farlo desistere fino alla fine.

PHOTO CREDITS|FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>