Marco Mengoni, ecco cosa provavo quando ero 95 chili

di Eleonora Costa 448 views0

Marco Mengoni non ha mai nascosto di essere stato molto più in carne di adesso e in una intervista a Sette, torna a parlare di quando pesava 95 chili. Un periodo difficile della sua vita nel quale, come lui stesso confessa, non aveva punti di riferimento. Il racconto del cantante di Viterbo, oggi un uomo di successo, è lungo e dettagliato.

Non vuoi mai uscire, metterti a confronto con il mondo. Tanti motivi, che vedendoli oggi, mi metto a ridere. Ma se sei una persona sensibile vivi questa cosa con molta più pesantezza

MARCO MENGONI, VI SVELO IL MIO RAPPORTO CON IL SESSO

Insomma i 95 chili per un lungo periodo gli sono pesati, in tutti i sensi. Oggi il cantante è dimagrito.

Forse è un riscatto: in alcuni momenti di fragilità della vita, che possono essere stati anche stupidi e banali, era fondamentale avere un punto d’appoggio. Io non l’ho avuto. Attraverso canzoni e video come Guerriero a Esseri umani, non faccio altro che parlare di cose che ha vissuto chiunque abbia subito discriminazioni nella propria vita.

Ma Marco Mengoni afferma di non essere mai stato vittima di bullismo, come invece si potrebbe pensare:

No, a me fisicamente non è mai successo. Ero 95 chili per un metro e 84: e chi si provava ad avvicinarmi?! Se “me girava e pijava er matto”, lo facevo “a doghe”. Però ho assistito a persone che subivano… E mi sono sempre messo in mezzo. Non ho mai fatto a botte, in vita mia, e credo che mai lo farò, però sento l’esigenza di unirmi a lotte giuste che si fanno per la libertà degli esseri umani.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>