Anna Falchi, sono una mamma meridionale

di Ma.Ma. 153 views0

Anna Falchi si definisce una mamma meridionale anche se del Sud la showgirl ha davvero molto poco. Ma è riferendosi al rapporto con la figlioletta Alyssa, che oggi ha cinque anni, che Anna Falchi si paragona alle mamme del Sud Italia, chiocce e molto amorevoli nei confronti dei figli.

Tornata da poco in tv alla guida di Fashion World, su Sky, Anna Falchi si racconta a cuore aperto.

Il sentimento profondo che nutro per mia figlia è al di sopra di tutto. In questo, forse, sono una mamma meridionale. La maternità è l’espressione assoluta della femminilità, il completamento del proprio Io. Sono diventata mamma in età matura, con la piena consapevolezza di volere un figlio, e da quel momento ho annullato me stessa, perché avere un bambino vuol dire donarsi completamente. Il mio compagno ha accettato di buon grado la mia famiglia matriarcale, e il fatto che io sia sempre accompagnata da Alyssa e da mia madre, tant’è che stiamo felicemente insieme da quasi cinque anni. Amore vuol dire accettazione e dedizione assoluta

Da cinque anni al fianco di Andrea Ruggieri, la show girl non disdegna l’idea di riprovare il matrimonio anche se il primo tentativo, con Stefano Ricucci, non è andato propriamente bene. Ma se fiori d’arancio saranno, la cerimonia non sarà certo intima, tutt’altro.

Organizzerei un matrimonio da mille e una notte, anzi farei anche la confettata che mancò la prima volta, invitando tantissimi amici. Mentre mia figlia Alyssa, che ora ha cinque anni, ovviamente avrebbe il ruolo di damigella.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>