Alessandra Amoroso confessa di essere andata in psicoanalisi

di Gio Tuzzi 474 views0

Alessandra Amoroso è una della cantanti italiane più apprezzate nel panorama musicale nostrano, con diversi successi che in questi dieci anni l’hanno resa regina dei dischi d’oro, ma l’ultimo anno non è stato molto semplice ed ha rischiato di spegnere quel suo sorriso inconfondibile.

L’abbiamo imparata a conoscere nella scuola di Amici, una ragazza solare e sempre pronta ad aiutare gli altri, con un talento indiscutibile che l’ha aiutata a realizzare i propri sogni. Eppure questa felicità e gioia di vivere si stava spegnendo nella bella Alessandra ed è stata lei stessa a voler confessare questo lato oscuro in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera.

Il periodo buio di Alessandra Amoroso

La cantante salentina presenterà domani il nuovo singolo Piuma, una canzone che è frutto del momento più complicato della sua vita, un periodo che abbiamo avuto modo di vivere tutti con la pandemia, ma che in Alessandra si è abbattuto come un fulmine a ciel sereno. L’impossibilità di stare con la sua famiglia, gli amici e gli affetti più cari, principalmente durante lo scorso lockdown, ha provocato nella cantante un forte disagio, togliendole quel sorriso e quell’esplosività che sono sempre stati i tratti principali del suo carattere.

Alessandra Amoroso ha confessato che aveva perennemente paura, l’assenza delle persone care la stava spegnendo lentamente e Piuma, il nuovo singolo in uscita domani 7 aprile, testimonia proprio questo suo periodo di incertezza. La fortuna di Alessandra è poi essersi resa conto di non poter continuare a vivere con questo senso costante di paura, ha avuto la forza di farsi aiutare da professionisti, effettuare un percorso di psicoanalisi che sta portando avanti anche adesso, perché il più delle volte è importante farsi aiutare.

Il singolo Piuma spiega il suo periodo buio

Era entrata in un vortice oscuro dal quale non riusciva più ad emergere, ma ora per fortuna le cose sono cambiate. Ciò che conta però è aver reagito, essere riusciti ad individuare un problema ed a risolverlo. I periodi bui esistono per tutti, ma quello che conta è reagire, trovare la forza di tirarsene fuori.

Il singolo Piuma vuole essere proprio un aiuto per coloro che vivono attualmente in questa condizione di paura, purtroppo la pandemia ha lasciato emergere il lato oscuro di ognuno di noi, ma si può andare avanti, si può reagire con il giusto aiuto. Fa strano vedere la bella Alessandra Amoroso, sempre sorridente e piena di energie, ritrovarsi a vivere un periodo di depressione, di sconforto, di buio, ma la cantante salentina ha avuto la forza di tirarsene fuori, grazie anche alla psicoanalisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>