Alessandra Amoroso, nuova fiamma dopo la rottura con Luca De Salvatore?

di Emma 199 views0

Alessandra Amoroso è tornata ufficialmente single: dopo settimane di indiscrezioni, la cantante ha confermato che la storia con Luca De Salvatore, suo storico fidanzato, è definitivamente chiusa. La coppia conviveva da oltre tre anni e già si parlava di matrimonio e figli, ma qualcosa evidentemente non ha funzionato tanto da arrivare all’insanabile rottura.

Solo a distanza di qualche giorno la cantante ha parlato per la prima volta della rottura con il suo storico ex: in una recente intervista a Grazia, Alessandra ha spiegato che “l’amore cambia, si trasforma”, soprattutto dopo mezza vita trascorsa insieme. Adesso resta il volersi bene che forse è ben altra cosa dall’amarsi, ma Alessandra non si sbottona più di tanto intenta e proteggere l’uomo che ama e che per tanti anni ha avuto vicino.

Insomma le ragioni della rottura per il momento restano ancora ignote, ma di certo Alessandra sembra stia superando al meglio il momentaccio: si è gettata a capofitto sul lavoro, impegnata nel suo tour estivo e ha appena finito di girare il suo nuovo video che la vede insieme agli amici di sempre. Nel frattempo però ha anche partecipato al Coca cola Summer Festival ed è stata immediatamente paparazzata in teneri atteggiamenti con un aitante ammiratore, il suo nome e la cui identità al momento restano ancora sconosciuti.

ALESSANDRA AMOROSO SI È LASCIATA CON IL FIDANZATO

In molti parlano già di nuova fiamma della cantante, decisa a dimenticare il suo ex, ma intanto Alessandra avrebbe già in mente il suo tipo ideale di uomo che dovrebbe assomigliare a Biagio Antonacci o Francesco Renga (innamoratissimo della sua Ambra). Staremo a vedere chi conquisterà il cuore della bella Alessandra.

FOTO DIVA E DONNA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>