Isola dei Famosi 11, Tara Gabrieletto fischiata in studio

di Eleonora Costa 289 views0

Le troppe apparizioni di Tara Gabrieletto in televisione stanno cominciando a stancare il pubblico. Non a caso nella diretta di lunedì 11 aprile dell’Isola dei Famosi 11, la vicentina è stata fischiata in studio proprio mentre cercava di parlare con il fidanzato Cristian Gallella, pronto a fare la sua nomination in palapa.

Lei si è rivoltata, inviperita, chiedendo rispetto:

Ho pochissimo tempo per dire le cose al mio uomo, sarebbe gradito un po’ di rispetto

Ma l’antipatia nei suoi confronti è ormai dilagante e forse anche lei dovrebbe cominciare a capirlo, magari riducendo le sua passate televisive. Tara Gabrieletto ha tenuto banco sul piccolo schermo per intere settimane qualche mese fa, quando la rottura con Cristian Gallella poco prima del matrimonio è stata spiattelata nella trasmissione di Barbara D’Urso, Pomeriggio 5. Non una volta, purtroppo, ma all’infinito.

La ex corteggiatrice di Uomini e Donne non ci ha pensato due volte ad andare in tv in lacrime a urlare agli italiani la propria sofferenza. E così Barbara D’Urso ha festeggiato per due mesi interi invitandola più volte e progettando anche un incontro chiarificatore con Cristian Gallella, ovviamente davanti alla telecamere. Un comportamento, quello di Tara, che è stata ampiamente criticato sui social. La vicentina è finita poi nel mirino anche a Uomini e Donne, colpevole di avere ingannato la redazione in combutta con la corteggiatrice Giulia Carnevali.

Nei giorni scorsi la ciliegina sulla torta, lanciata da Dagospia: Cristian Gallella e Tara Gabrieletto si sarebbero traditi a vicenda prima che lui entrasse all’Isola dei Famosi. La 27enne ha commentato con sufficienza le voci che la volevano protagonista, il pubblico l’ha fischiata a più non posso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>