Ecco come sarà il nuovo Sanremo di Amadeus

In netto anticipo rispetto alle edizioni precedenti ritroviamo il nuovo regolamento del Festival di Sanremo 2023 targato Amadeus.

Per il quarto anno consecutivo sarà il presentatore de I soliti ignoti a capitanare la nuova edizione della kermesse musicale, visti anche i grandi successi ottenuti negli anni scorsi.

Foto Matteo Rasero/LaPresse
05 Febbraio 2022 Sanremo, Italia
Spettacolo
Festival di Sanremo 2022, serata finale.
Nella foto: Amadeus
Photo Matteo Rasero/LaPresse
February 05, 2022 Sanremo, Italy
Entertainment
Sanremo Music Festival 2022, final evening.
In the photo: Amadeus

Il Festival di Sanremo di successo targato Amadeus

Amadeus funziona, è in grado di saper amalgamare alla perfezione diverse generazioni, ma ha avuto il grande merito di aver riportato i giovani ad assistere a questo evento musicale e televisivo di grande portata. Si è riusciti a svecchiare un format puntando anche su cantanti di attualità, quelli che nelle radio risultano essere tra i più ascoltati ed è qui il segreto del successo del Festival di Sanremo targato Amadeus.

La nuova edizione andrà in onda come sempre su Raiuno dal 7 all’11 febbraio, con le solite cinque serate in cui si sfideranno a colpi di note musicali ben 25 cantanti, 22 già affermati e 3 provenienti da Sanremo Giovani. A dicembre andrà di scena questa piccola competizione canora ed i tre finalisti avranno modo di partecipare poi a Sanremo 2023 tra i big in gara, presentando però un brano nuovo e chiaramente inedito.

Nella quarta serata ci sarà spazio alle cover, i cantanti in gara avranno la possibilità di scegliere dei brani che spaziano dal primo gennaio del 1960 fino al 31 dicembre del 1999. In questo caso bisognerà scegliere un ospite con il quale duettare e non sarà per forza, come ipotizzato in qualche indiscrezione passata, lo stesso autore del brano scelto, seppur potrà esserlo. L’ospite scelto dal big in gara per la serata dei duetti di Sanremo 2023 dovrà essere poi approvato dalla direzione artistica.

Il regolamento sulle votazioni a Sanremo 2023

Vediamo a questo punto cosa dice il regolamento per quanto riguarda le votazioni. Le varie canzoni in gara saranno giudicate dal televoto del pubblico, dalla giuria della sala stampa, tv, radio e web e dalla giuria demoscopica.

Durante la prima e la seconda serata, la giuria della sala stampa, tv, radio e web effettuerà la propria votazione dividendosi in tre componenti autonome: un terzo per tv e carta stampata, un terzo per quella radio e un terzo per la giuria web. Nella terza serata, il voto sarà affidato per il 50% al televoto e per l’altro 50% alla giuria demoscopica.

Nel corso della quarta serata, invece, la votazione sarà tripartita: il 34% affidato al televoto, il 33% alla giuria sala stampa, tv, radio, web e il 33% alla giuria demoscopica. Nella quinta, infine, i 25 big saranno giudicati esclusivamente dal televoto. La decretazione del vincitore spetterà ai voti da parte di televoto, giuria sala stampa, tv, radio, web e giuria demoscopica.

Lascia un commento