Sara Tommasi, bacio lesbo e spogliarello con Giovanna Rigato

di Ma.Ma. Commenta

Sara Tommasi, bacio lesbo e spogliarello con Giovanna Rigato

sara tommasi

Non c’è niente da fare: la provocazione, anche ai limiti del “politicamente corretto”, fa parte di lei. E la lei in questione è Sara Tommasi (e chi altrimenti?) che nonostante i buoni propositi di tornare ad essere una persona equilibrata, appena può dà dimostrazione di non voler del tutto tornare nei gangheri. E lo spogliarello improvvisato ieri a Milano con l’amica Giovanna Rigato ne è la più evidente dimostrazione.

In un negozio di intimo di Milano, Sara Tommasi entra nel camerino e, insieme alla nuova amica, comincia a simulare (e nemmeno troppo!) uno spogliarello con tanto di bacio lesbo che ormai fa parte del suo repertorio più recente. I paparazzi impazziscono perché la showgirl, ovviamente, lascia aperta la tendina del camerino per fare in modo che tutto sia ben visibile. E così, prima con reggiseno e slip e poi senza la parte di sopra, si mostra ai fotografi scherzando con l’amica.

Una scenetta in perfetto stile lesbo che ormai non fa nemmeno tanto più notizia visto che Sara Tommasi in passato ci ha abituato a questo e altro. Era da qualche mese, però, che la showgirl non si esibiva in uno dei suoi spogliarelli hot anche perché, dopo lungo viaggio a Medjugorje, la umbra aveva detto di avere finalmente capito il senso della sua vita, di essersi fatta curare e di aver compreso di voler tornare a fare una vita sana.

SARA TOMMASI ALLA LUCARELLI, CHIEDO SCUSA, FACEVO COSE VOLGARI PERCHÉ ERO MALATA

Sara Tommasi era stata recentemente intervistata anche da Selvaggia Lucarelli, alla quale aveva affidato tutti i suoi buoni propositi. “Ho fatto cose volgari ci ui mi pento ma ero malata. Adesso ho ripreso in mano la mia vita e voglio continuare su questa strada“. Tanti buoni propositi, insomma, che però sono sono andati a farsi friggere!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>