Checco Zalone, le foto dell’arrivo in ospedale dopo la nascita di Gaia

di Maris Matteucci Commenta

Checco Zalone, le foto dell'arrivo in ospedale dopo la nascita di Gaia

Ecco per voi le foto esclusive che immortalano Checco Zalone nel momento dell’arrivo in ospedale dopo la nascita della figlioletta Gaia. Il comico barese (da qualche tempo anche attore) è infatti diventato da pochissimi giorni – sabato, per la precisione – padre di una bambina. La notizia è stata data dal diretto interessato via facebook e ha subito fatto il pieno di Mi Piace da parte dei fans che hanno accolto con grande gioia il lieto evento.


Con 3,1 kg di peso, 47 cm di altezza, 30.000 euro di debito, è nata la mia splendida Gaia“, questo il messaggio postato dal neo papà pochissimo tempo dopo la nascita della piccola Gaia. E come poteva chiamarsi la figlia di un uomo che ha fatto della risata il suo punto di forza? In molti si ricorderanno che Checco Zalone ha infatti raggiunto la popolarità grazie alla sua apparizione a Zelig, programma comico di canale 5 nel quale interpretava un aspirante cantante in cerca di successo (la spalla ai tempi era Claudio Bisio ma spesso Checco Zalone si è prestato anche a simpatiche gag con cantanti famosi: ricordiamo Laura Pausini).

Con il passare del tempo, però, Checco Zalone ha ampliato i suoi orizzonti lanciandosi nel mondo del cinema. Finora ha all’attivo due film: Cado dalle nubi e Che bella giornata, entrambi campioni di incassi. Il terzo film di Checco Zalone (che all’anagrafe si chiama Luca Medici) è in programma per il prossimo Natale e si chiamerà Sole a catinelle: una sorta di cinepanettone, dunque, prodotto (come gli altri) da Pietro Valsecchi e diretta da Gennaro Nunziante. Le riprese del nuovo film cominceranno a breve tra la Toscana e la Liguria.

Ma adesso Checco Zalone si gode la sua nuova condizione di padre. La piccola Gaia sta benone e idem la neo mamma Mariangela Eboli. Tanti auguri alla nuova famiglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>