George Clooney riceve il “Golden Heart”

di Stefania Russo 1

George clooney in tema di solidarietà e beneficenza non è per niente da meno al suo amico di sempre Brad Pitt. Certo..

George Clooney in tema di solidarietà e beneficenza non è per niente da meno al suo amico di sempre Brad Pitt. Certo, lui non ha adottato bambini meno fortunati ma è costantemente impegnato in progetti a scopo benefico in favore dei bambini.

George è impegnato nell’iniziativa benefica chiamata “Not on Our Watch” insieme ai suoi amici Brad Pitt, Don Cheadle e Matt Dillon. Lo scopo dell’iniziativa è quello di concentrare l’attenzione a livello mondiale, per porre fine alle atrocità che esistono in molte parti del mondo, in particolare in Africa.


Qualche giorno fà, inoltre, Clooney ha ricevuto il premio “Golden Heart” durante l’evento benefico “A Heart for Children“, tenutosi a Berlino. George, durante un’intervista prima dell’inizio dell’evento, ha parlato di alcune esperienze vissute personalmente in Africa e ha rivelato che, a suo avviso, il premio non dovrebbe essere conferito a lui ma, bensì, direttamente agli addetti ai lavori che impegnano ogni giorno della loro vita per cercare di migliorare la vita di milioni di bambini.


L’attore ha rivelato di essere stato tre volte nel Darfur, in Sudan e una volta a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, dove qualche settimana fà sarebbe dovuto tornare ma, purtroppo, il viaggio è stato annullato dall’ONU a casa delle lotte troppo intense.

George ha raccontatoa alcune delle numerose atrocità a cui ha assistito durante questi viaggi, soprattutto nei confronti delle donne, e quando gli si chiede cosa si prova a lasciarsi dietro le spalle un simile scenario e tornare indietro a Los Angeles l’attore risponde che è inevitabile ringraziare Dio per non essere nati in un posto del genere.

Commenti (1)

  1. Bravo George! Anche io ho pensato di aiutare i bambini che soffrono, quest’anno mi faccio un regalino in meno e dono qualcosa ad una associazione, mi piacerebbe tanto diffondere questa idea alle mie amiche, ma non tutte le persone sono abbastanza sensibili da capire quanto sia prezioso il sorriso di un bimbo felice! http://www.regalibimbi.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>