Elena Sofia Ricci sbugiarda Claudio Amendola?

di Maris Matteucci Commenta

Elena Sofia Ricci dice di essersi trovata molto bene sul set de I Cesaroni 5 dove è tornata dopo un anno di assenza...

Vi ricordate le dichiarazioni di Claudio Amendola di qualche settimana fa? L’attore romano, protagonista della fiction I Cesaroni, aveva parlato di atmosfera particolarmente tesa sul set della fiction tutta romana che raccoglie grandi consensi in termini di pubblico.

Claudio Amendola aveva detto, insomma, che nonostante la fiction ambientata a La Garbatella funzioni, il clima tra i colleghi non è dei migliori da qualche tempo a questa parte: “I rapporti tra noi colleghi sono ormai saturi e sul set ci sono state tensioni: non c’era un bel feeling, insomma“.


Dichiarazioni che avevano lasciato di stucco i fans de I Cesaroni che invece sono abituati a respirare una atmosfera familiare nelle puntate mandate in onda su canale 5. Ma Elena Sofia Ricci, che nella fiction interpreta Lucia, rilascia tutt’altro tipo di dichiarazione. Sulle pagine del settimanale Telepiù l’attrice toscana dice di essere tornata sul set de I Cesaroni 5 con grande felicità e di aver trovato l’ambiente che aveva lasciato.

CLAUDIO AMENDOLA LITIGA CON I COLLEGHI SUL SET DE I CESARONI 5

Una versione tutta differente, dunque, con Elena Sofia Ricci che di fatto dunque “sbugiarda” Claudio Amendola. Nell’intervista l’attrice dice di essere tornata per una promessa fatta al produttore Carlo Bixio prima della sua morte: “Era come un fratello, ho voluto mantenere la promessa“, ha detto l’interprete di Lucia.

COSA E’ SUCCESSO NELL’ULTIMA PUNTATA DE I CESARONI 5

Intanto, litigi o non litigi sul set, I Cesaroni 5 continua ad ottenere un successo dopo l’altro nonostante nella seconda puntata la fiction di canale 5 sia stata battuta dal programma di Carlo Conti Tale e quale show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>