Gillian Anderson confessa un passato lesbo

di Fabiana Commenta

L’agente Scully di X Files rivela di aver avuto una lunga relazione lesbo con una compagna di liceo

Ricordate Gillian Anderson alias l’agente Scully della serie cult degli Anni Novanta X Files? Ebbene, l’attrice ha rivelato piccanti notizie sul suo passato rendendo noto a tutti che non è la persona tranquilla che tutti credono che sia.

L’attrice ha confessato un’adolescenza alquanto turbolenta e di aver avuto una lunga relazione con una donna mentre frequentava il liceo.

E contemporaneamente frequentava anche un punk tossicodipendente e un uomo molto più grande. Intervistata dalla rivista Out Magazine l’attrice confessa la sua esperienza lesbo, ma sottolinea anche che si è trattato di un’eccezione: se avesse capito di essere totalmente lesbica, forse la storia con la sua compagna di liceo sarebbe stata diversa.

A frenare le preferenze sessuali dell’attrice sono stati però determinanti due elementi, il fatto che di fatto le piacessero gli uomini e anche il fatto che temeva di essere scoperta dai genitori. E così la sua avventura lesbo è diventata semplicemente un’eccezione e non la regola.

L’attrice, che ha 43 anni, si ritiene abbastanza matura da poter parlare con serenità dell’argomento: d’altra parte si è lasciata alle spalle due matrimoni e ha tre figli e non rinnega in alcun modo il suo passato molto turbolento di adolescente difficile.

L’attrice a breve tornerà sugli schermi televisivi in un film prodotto dalla BBC, Grandi Speranze, tratto dall’omonima opera di Charles Dickens anche se il suo sogno resta quello di interpretare Blanche Dubois in Un tram chiamato desiderio di Tennessee Williams.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>