Melissa Satta e Kevin Boateng in spiaggia a Miami – foto –

di Fabiana Commenta

Amore a gonfie vele per la ex velina e il calciatore del Milan in vacanza negli Stati uniti

Le spiagge di Miami si confermano ancora una volta essere la colonia estiva degli italiani in vacanza: dopo Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, dopo Totti e Ilary Blasi, ecco che anche Melissa Satta e Kevin prince Boateng approdano nell’accogliente meta statunitense.

Dopo aver fatto tappa a Nwe York la coppia sceglie Miami sfoggiando il fisico in spiaggia: per Melissa fisico in perfetta forma e seno anche più prosperoso del solito contenuto quasi a stento dal bikini verde acido.

Si rincorrono da diversi giorni le voci sulla presunta gravidanza della ex velina: lei, che già in precedenza aveva smentito tutto, al momento non ha commentato nulla. Di certo l’amore con Boateng va a gonfie vele: la coppia si scambia tenerezze e baci in acqua e anche sulla spiaggia non mancano mai le attenzioni. Melissa spalma amorevolmente la crema al suo compagno, per poi rilassarsi sul lettino.

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng vanno a convivere in una casa con palestra sul terrazzo

Solo pochi giorni fa trapelava l’indiscrezioni sulla recente convivenza della coppia nella città di Milano: Melissa si sarebbe trasferita nel lussuoso appartamento di lui ed è stata anche paparazzata mentre faceva acquisti per la casa.

Di certo la ex velina deve avere un debole per i calciatori: la lunga relazione con Christian Vieri è finita a causa del suo presunto tradimento con Matteo Ferrari (ex di Aida Yespica) e dopo un’estate da single è scoccato il colpo di fulmine con il centrocampista del Milan.

Melissa Satta attaccata dai suoi followers su Twitter

Il loro rapporto al momento non conosce momenti di crisi e la coppia sembra essere unita anche nello shopping (lui l’accompagna spesso e volentieri) e nelle critiche: pochi giorni fa i due sono stati bersagliati su Twitter per un messaggio poco felice postato subito dopo una violenta scossa di terremoto. Reagendo in ogni caso insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>