Selvaggia Lucarelli contro Belen Rodriguez su facebook

di Maris Matteucci Commenta

Selvaggia Lucarelli contro Belen Rodriguez su facebook

selvaggia lucarelli

Le dichiarazioni di Belen Rodriguez a Vanity Fair hanno fatto piuttosto scalpore: l’argentina dichiarava di continuare a fare sesso anche subito dopo la gravidanza nel periodo in cui tutte le donne del mondo invece accusano un inevitabile calo del desiderio.

Ed invece Belen Rodriguez no: la sua vita ha continuato a scivolare via regolare e la nascita di Santiago non avrebbe rappresentato alcun tipo di ostacolo nel rapporto tra lei e Stefano De Martino. Dichiarazioni che hanno colpito un po’ tutti, Selvaggia Lucarelli compresa. La blogger su facebook ha ripreso le dichiarazioni della showgirl commentando a suo modo.


Per Belen si fa sesso tutti i giorni perché fare sesso tutti i giorni aiuta la pelle e a ignorare le critiche. In pratica butterati e benvoluti non trombano. Ci fa sapere che anche dopo il parto lei e De Martino hanno fatto uscire dieci minuti l’ostetrica prima che le desse l’ultimo punto lì per accoppiarsi, perché non sia mai che Belen smetta i panni della tigre del materasso nell’immaginario collettivo per più di 8 minuti dopo l’ultima doglia. E non sia mai che una per una sera lasci De Martino a giocare alla Playstation anziché all’allegro kamasutra. O almeno, così ci vuole far credere. Detto tra noi, spero sia un po’ una balla, anche perché se è vero, non mi stupisce la lenta ma inesorabile deriva di De Martino verso il pantalone skinny. Altri due anni di ‘sto tour de force e torna ad Amici. Ma come fidanzato di Miguel Bosè“.

BELEN RODRIGUEZ SMENTISCE INTERVISTA VANITY FAIR

C’è da dire che giusto ieri Belen Rodriguez è intervenuta su facebook per smentire quanto riportato da Vanity Fair, sottolineando come la giornalista che ha firmato il servizio a lei dedicato abbia in realtà scritto una marea di idiozie. Come sempre la verità sta nel mezzo…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>